Home » ARTE » Madama Butterfly anche nei cinema della Liguria il 4 febbraio

Madama Butterfly anche nei cinema della Liguria il 4 febbraio

Roma. Martedì 4 febbraio, alle 20.00, in diretta via satellite e in alta definizione dal Teatro Regio di Torino, “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini apre al nuovo anno il sipario de “La Grande Stagione Live 2013/2014” di Microcinema.

“L’opera più sentita e suggestiva ch’io abbia mai concepito”. Con queste parole il grande compositore lucchese definì la sua Madama Butterfly dopo la prima rappresentazione del febbraio 1904. A 110 anni dalla prima messa in scena, la tormentata tragedia giapponese di Giacomo Puccini rivive e approda sul grande schermo in diretta dal Teatro Regio di Torino, in 100 sale italiane fra cui Sivori e Verdi di Genova, Cinema Nuovo Italia di Arenzano, Il Nuovo di La Spezia, Centrale di Sanremo e Cinema Italia di Sarzana, grazie a Microcinema Distribuzione in collaborazione con Rai.

Siamo nel Giappone della fine dell’800, la nave Abramo Lincoln attracca a Nagasaki, dove sbarca il tenente Pinkerton della marina militare statunitense. Per puro capriccio il militare prende in sposa Butterfly, geisha quindicenne, già deciso a ripudiarla dopo un mese dalle nozze, così come consentito dal rituale nipponico. L’ufficiale riparte per gli Stati Uniti lasciando senza alcun rimorso la giovane moglie che invece continua a pensarlo, ad amarlo e a sperare nel suo atteso ritorno, soprattutto perché dalla loro unione è nato un figlio.

Per la direzione del maestro Pinchas Strainberg, la regia di Damiano Michieletto e la scenografia di Paolo Fantin, “Madama Butterfly” è interpretata da Amarilli Nizza, il soprano milanese noto per il travolgente carisma e l’affascinante presenza scenica, accompagnata dal tenore Massimiliano Pisapia nei panni del cinico tenente Pinkerton e da Alberto Mastromarino nel ruolo del console Sharpless.

Microcinema proporrà fino a maggio alcune delle opere più note e amate, interpretate da grandi artisti internazionali, per avvicinare il pubblico alla Lirica, contribuendo alla diffusione del patrimonio della tradizione lirica italiana e internazionale. Un progetto ambizioso che dal 2006 incontra un successo di pubblico sempre in costante crescita.

La Grande Stagione Live continuerà a vivere sul grande schermo il 19 febbraio con un evento straordinario, “Aida” di Giuseppe Verdi nella versione futuristica rappresentata nel 2013 all’Arena di Verona. Il 4 marzo dal Metropolitan Opera di New York, con “Il principe Igordi Alexander Borodin. L’8 aprile ancora dal Metropolitan Opera di New York “La Bohème” di Giacomo Puccini con la regia e scenografia di Franco Zeffirelli. Il 22 aprile dal Teatro San Carlo di Napoli “Otello” di Giuseppe Verdi. Dal Metropolitan Opera il 29 aprile anche l’opera buffa di Wolfgang Amadeus MozartCosì fan tutte”. L’ultimo appuntamento del 13 maggio é “La Cenerentola” di Gioacchino Rossini dal Metropolitan Opera.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!