Home » EVENTI » Lorenzo Muscoso: un premio per Il RIMORSO aiuto per le donne

Lorenzo Muscoso: un premio per Il RIMORSO aiuto per le donne

I mass media non perdono occasione per lanciare campagne umanitarie, realizzando reportage veritieri, ma con immagini crude e pubblicizzando interventi per sensibilizzare l’opinione pubblica con slogan puntuali, ma sempre di alto impatto accattivante e scarno di umanità e di psicologia. 

É molto difficile entrare nei particolari ed analizzare una problematica sociale con sensibilità e criticità obiettiva, soprattutto se parliamo ad esempio della violenza sulle donne, ed ancor più difficile se questo tema deve essere trattato da un uomo, il quale deve identificarsi come un possibile artefice di questi orribili atti ed anche comprendere tutto il dolore sofferto dalla sua vittima.

 Lorenzo Muscoso, regista catanese, ci é riuscito, realizzando un cortometraggio a favore delle donne, dal titolo “IL RIMORSO” parlando delle loro sofferenze subite, senza farle vedere, per non ledere la loro dignità e riservatezza.

Tutte le sofferenze si possono solo udire dai loro racconti, a volte ancora impregnati di terrore, taluni di rassegnazione, altri di rabbia (con una traduzione in sovrimpressione in inglese).

Nel suo cortometraggio si vede un uomo solitario, pensante e triste, che sale le scale ed entra in una casa molto sobria, con una porta lisa di vissuto, non riaccomodata, ed accede, dopo un corridoio, in una stanza adibita a studio e si sofferma ad osservare una finestra di notte compiendo il solito gesto abitudinario di tirare la tenda per una privacy casalinga.

Si capisce chiaramente che l’uomo si trova a disagio con i propri pensieri e comprende che ha compiuto orribili gesti verso la sua donna oltraggiata e perduta.

Lui, solitario nel corpo e nell’anima, la raffigura quasi dettato dall’istinto, su un grande foglio bianco nella sua stanza da lavoro d’architetto, quasi improvvisando il ritratto di donna, la sua ex, per poi abbandonare tale solitudine per un immaginabile ritorno da lei per chiederle scusa.

 Il video semplice e diretto sottolinea la riflessione di un uomo solo, che prova il rimorso per aver compiuto con altrettanta schiettezza un crudele orrore d’egoismo, simile a quello che tante donne hanno subito nel corso della loro vita. 

Nel disegno “a memoria” del volto femminile “troppo amato”, l’uomo cerca di espiare la sua colpa, che non si cancellerà mai dalla sua anima, come l’orrore subito dalla sua donna d’un tempo.

 Il regista immedesimandosi nel “carnefice” ha lanciato un chiaro messaggio: ogni uomo che ha compiuto simili gesti, deve prendere atto di ciò che ha compiuto, con il “rimorso”.

 Dovrebbe anche promettere di rimediare alle sue colpe commesse, mettendo da parte l’egoismo, la cattiveria, il sadismo e la follia, e sfoderare le sole armi dell’umiltà, della bontà, della fratellanza e dell’amore.

Purtroppo non tutti gli uomini comprendono che amare le donne vuole dire rispettarle, e non tutte le donne hanno il coraggio e la forza di farsi rispettare, e simili crudeltà che subiscono perché troppo giovani, o troppo deboli e comunque troppo innamorate, rimarranno sempre una ferita indelebile nella propria anima.

Tutti gli uomini, autori di simili atti vergognosi ed egoisti, dovrebbero capire che c’è un età e condizioni giuste per amare, che un amore può anche finire, che amare vuol dire anche rispettare le libertà altrui, ma soprattutto di comprendere di aver sbagliato ed assumersi la colpa e con coraggio chiedere scusa, e non ricadere mai più in errori di onnipotenza, violenza e “carpe diem”.

 L’attore protagonista nel cortometraggio, Giuseppe Soldano, ha saputo esprimere bene la coscienza tormentata dal rimorso e la musica, di Gabriele Denaro, ha ricamato con dolcezza l’ansietà dei racconti scaturiti dalle testimonianze delle donne, raccolte al Centro Antiviolenza “Le Nereidi” di Siracusa (diretto dalla giornalista Raffaella Mauceri). 

 L’originalità, la purezza e la psicologia nel cortometraggio “IL RIMORSO” di Lorenzo Muscoso, sono state premiate al Festival di San Giovanni La Punta, con il “Premio della Comunicazione“, organizzato dall’Associazione culturale “Punta ai giovani“ promossa da Carmelo Castro, Delfo Messina, Marco Alfonso e Simone Russo, il 29 agosto presso l’anfiteatro comunale “Turi Ferro” di San Giovanni la Punta, in provincia di Catania.

 Un precedente cortometraggio “trionfante” in altri festival di Lorenzo Muscoso, dal titolo “Emozioni senza barriere“, andrà in onda in questo mese di settembre anche sulle reti RAI.

 Un pensiero, un omaggio, una riflessione …

 UNA STORIA DI “TROPPO AMORE”

Di troppo amore, donna, t’han sfregiata,
in un nido di incubi e dolore, seppellita.
Come alzar la voce se il tuo capo duole,
e senza rispetto t’han infangato l’onore?

Il tempo, t’han detto, che matura l’uomo,
ed un figlio unisce accanto al perdono.
Di tanti buoni consigli, tutto é servito,
solo a sporcar di rosso, membra e viso.

Ansia, se per te la paura é a comandare
e tace il mondo che tarda ad intervenire.
Tante menzogne t’han ubriacato il cuore,
a cullar il tuo silenzio c’era solo il terrore.

Ogni suo ritorno t’avvelena la speranza,
anche ora che é lontana la sua presenza.
Se la sua coscienza è nelle mani di Dio,
il rimorso verso te respira vivo nell’oblio.

 by Simona Bellone 2011 

Video “Il rimorso” di Lorenzo Muscoso

http://youtu.be/gQBNP1EkWmI

Premio della comunicazione a Lorenzo Muscoso per “Il rimorso”

http://mindjam.ilbello.com/index.php?option=com_content&view=article&id=215:grande-successo-per-il-3d-festival-del-cortometraggio-qsan-giovanni-la-puntaq&catid=5:cinema&Itemid=4

 IV Premio Euro Mediterraneo – Roma 13 luglio 2011

 http://www.liguria2000news.com/giovani-talenti-e-grandi-artisti-per-una-serata-romana-internazionale-sotto-le-stelle-del-cinema-spettacolo-ed-arte.html

 Video “Emozioni senza barriere” di Lorenzo Muscoso

http://www.youtube.com/watch?v=74Zrnf9pQVA

 Premio sezione CortOscar per “Emozioni senza barriere” di Lorenzo Muscoso

http://www.cinemaitaliano.info/news/05405/i-vincitori-della-4-edizione-della-mostra.html 

 Ass. Culturale caARTEiv

http://www.caARTEiv.it 
 

(Simona Bellone)





Video “Il rimorso” di Lorenzo Muscoso

http://youtu.be/gQBNP1EkWmI


Premio della comunicazione a Lorenzo Muscoso per “Il rimorso”

http://mindjam.ilbello.com/index.php?option=com_content&view=article&id=215:grande-successo-per-il-3d-festival-del-cortometraggio-qsan-giovanni-la-puntaq&catid=5:cinema&Itemid=4


IV Premio Euro Mediterraneo – Roma 13 luglio 2011


http://www.liguria2000news.com/giovani-talenti-e-grandi-artisti-per-una-serata-romana-internazionale-sotto-le-stelle-del-cinema-spettacolo-ed-arte.html


Video “Emozioni senza barriere” di Lorenzo Muscoso

http://www.youtube.com/watch?v=74Zrnf9pQVA


Premio sezione CortOscar per “Emozioni senza barriere” di Lorenzo Muscoso

http://www.cinemaitaliano.info/news/05405/i-vincitori-della-4-edizione-della-mostra.html 


Ass. Culturale caARTEiv

http://www.caARTEiv.it 
(Simona Bellone)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!