Home » MUSICA, PRIMO PIANO, SAVONA » Lombardi, pugliesi e veneti ok al Concorso pianistico Città di Albenga Memorial Folco

Lombardi, pugliesi e veneti ok al Concorso pianistico Città di Albenga Memorial Folco

Albenga. È iniziato con una serie di successi pugliesi e veneti il 27° Concorso Pianistico “Città di Albenga”- IV memorial Maria Silvia Folco, organizzato dall’Ufficio Turismo del Comune, in collaborazione con la Fondazione G. M. Oddi, col patrocinio della Regione Liguria e della Provincia di Savona e con il sostegno economico della Fondazione De Mari e della Camera di Commercio di Savona.

Sono partite, infatti, le esibizioni delle categorie B, I e C che hanno allietato con la loro musica l’auditorium San Carlo e la Sala del Consiglio Comunale presso il Palazzo Civico, dove faceva bella mostra di sé il sipario dell’antico teatro di Albenga, recentemente restaurato. La Giuria, composta dai maestri Fiuzzi, Grante, Glouchkova, Maiorca, Trabucco e Paderni ha assegnato i premi dopo una serrata competizione di livello elevato.

Ad aggiudicarsi la categoria C (dodici e tredici anni), classificata al primo assoluto, è stata la lombarda (di Bollate) Maria Francesca Di Molfetta (preparata dal Maestro Vincenzo Balzani) con votazione di 98/100. Il vincitore della categoria B (dieci e undici anni), classificato al primo assoluto, è stato il pugliese di Nardò (Lecce) Leonardo Però (a prepararlo sono state le maestre Michela Di pasquale e Jin Ju). Infine la categoria I (quattro mani, fino ai quattordici anni) ha visto piazzarsi al primo posto le pianiste venete Matilde Castellaro, di Quarto D’Altino (Ve) e Vera Cecino di Casale sul Sile (Tv) seguite dalla professoressa Maddalena De Facci.

Fra i liguri da segnalare nella categoria ”B” il secondo posto della genovese Claudia Vento (a seguire la sua preparazione è la docente Elisa Tomellini) ed il terzo posto del genovese Riccardo Librera (prof. Gianfranco Carlascio) e dell’imperiese Giovanni Crisantemi (prof. Sonia Soprano), mentre ha fatto una buona esibizione anche il genovese Matteo Bertuccelli (la sua insegnante è Simona Saba) pur non arrivando a premi.

Grande soddisfazione per la prima giornata del concorso da parte degli organizzatori: “ Sono estremamente soddisfatta – ci ha detto la direttrice artistica Isabella Vasile – della partenza del concorso, che quest’anno ha raggiunto il record di partecipanti da quando ha ripreso vita. Sono oltre duecento, infatti, gli iscritti nelle varie sezioni, ed è un vero piacere sentire il Centro Storico di Albenga pulsare di musica e giovani artisti”.

Molto felice per il successo che sta ottenendo la manifestazione anche il sindaco: “Ancora una volta – ci ha detto Giorgio Cangiano – si può evidenziare l’importanza del binomio cultura turismo soprattutto in una città ricca di storia e di arte come Albenga: gli oltre duecento partecipanti ed i loro accompagnatori hanno approfittato dell’occasione per scoprire le bellezze della città ed è particolarmente gratificante vedere il centro storico in questi giorni fino a martedì ed i suoi locali invasi da persone entusiaste e soddisfatte dall’accoglienza ricevuta”.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!