Home » NEWS FUORI REGIONE » Linda in concerto il 2 giugno in Contrada Cecci di S. Fele alla festa di S. Vincenzo Ferreri

Linda in concerto il 2 giugno in Contrada Cecci di S. Fele alla festa di S. Vincenzo Ferreri

Potenza. Si rinnova nella contrada Cecci del Comune di San Fele la tradizionale festa patronale dedicata a San Vincenzo Ferreri, santo medioevale di origine spagnolo, ma molto venerato nell’Italia Meridionale, soprattutto tra gli agricoltori.

Cecci è una frazione rurale con circa 400 residenti, quasi tutti agricoltori ed allevatori zootecnici, che intorno al comitato festa, presieduto quest’anno da Angelo Vaccaro, ripropongono con la devozione per il Santo la tradizionale sagra particolarmente partecipata dalle comunità locali del comprensorio e delle contrade rurali del vulture-filianese.

Quanto alla scelta dell’artista, attraverso la consulenza e i servizi di Mario Bellitti Management, è ricaduta su Linda.

La cantante (all’anagrafe Linda Valori) dopo il successo sanremese (ha partecipato al 54° festival di Sanremo con la canzone “Aria Sole Terra e Mare”), si è esibita in concerti live negli USA, a New York ed Atlantic City. Vincitrice del Festival Internazionale Megahit in Turchia e, tra artisti di 22 paesi in gara,  vincitrice del Festival Cerbul De Aur in Romania. Indelebili rimangono le esibizioni davanti al Santo Padre Giovanni Paolo II prima e Benedetto XVI poi, e le partecipazioni alla Giornata Mondiale della Gioventù a Bari, a Loreto e a Colonia. Nel 2005 l’uscita del suo emozionante album “La forma delle nuvole” con la collaborazione di artisti di fama internazionale come Scott Henderson, Tollak e Gary Barlow. E’ stata tra i protagonisti della “Messa Umilis in versione lirica a Castel Gandolfo, Fra l’altro è stata scelta dalla Walt Disney per la sua voce unica nel panorama italiano, ricca di sfumature soul e black rintracciabili solo nelle cantanti d’oltreoceano ad interpretare il brano “Muoviti”, tema centrale  del cartone animato Walt Disney “Chicken Little“ (nella versione inglese il brano è cantato da Patti LaBelle e Joss Stone). Nel 2007 l’incontro con un mito della musica italiana: Massimo Ranieri, prima con l’incisione brano “Se bruciasse la città” del nuovo album del cantattore napoletano poi con la partecipazione dell’artista marchigiana all’interno della trasmissione televisiva di RaiUno “Tutte donne tranne me” di cui è stata ospite fissa. Con il passare degli anni la collaborazione con Massimo Ranieri è diventata sempre più stretta al punto da permettere a Linda di partecipare al tour del cantattore nel 2009 in Piazza S. Marco a Venezia, e all’Olimpico a Roma e altre occasioni.

Nell’ottobre 2008 interviene come protagonista musicale allo straordinario evento voluto da Benedetto XVI “La Bibbia giorno e notte”, lettura integrale della Bibbia per sette giorni e sette notti.

Il 28 novembre 2008 il Cotton Jazz Club di Ascoli Piceno ha tenuto a battesimo il suo primo strepitoso concerto jazz, con il gruppo del trombettista Samuele Garofoli.

A partire dal 2009 Linda Valori ha iniziato a muovere i suoi primi passi nel mondo del Blues, calcando scene di assoluto rispetto in ambito italiano, di cui ora è diventata un’assoluta protagonista, sempre più richiesta ed apprezzata. Tra le tante, ricordiamo il concerto al “Bravo Cafè” di Bologna, al “Trasimeno Blues”, “Festival Blues” di Piangipane, “Narcao Blues Festival”, “Delta Blues Festival”, “Tropea Blues Festival”, “Aosta Soul-Blues Festival”.

Da non tralasciare il progetto “Napoli Mille Colori” in versione Jazz orchestra diretta dal fisarmonicista Renzo Ruggeri; “Kramer Project” al festival di Castelfidardo, orchestra diretta sempre da Renzo Ruggeri.
E’ soprattutto nel LIVE che Linda Valori trova la sua espressione naturale,  concedendo al pubblico emozioni da brivido con doti di cantautrice soul, blues con venature jazz.

Nel settembre 2011 la cantante marchigiana riconferma la sua presenza di fronte alla figura del Santo Padre, Papa Benedetto XVI in occasione del XXV Congresso Eucaristico Nazionale svoltosi ad Ancona, in cui Linda Valori, duettando con l’artista Gatto Panceri, ha allietato il pubblico presente sulle note della famosa “Stand By Me”.

Sarà sempre il notevole apprezzamento da parte della critica nazionale ed internazionale che porta Linda Valori a realizzare uno spot per la Germania, a favore del noto marchio d’abbigliamento Benetton, dove sostituisce con grande successo la voce di Nina Simone nella canzone dal titolo “Ain’t got no, I got life”.

Ma il vero fiore all’occhiello in questa brillante carriera di Linda Valori è rappresentato dall’interesse e apprezzamento che la stessa è riuscita a suscitare nei confronti di un’importante produttore americano, che opera nell’ambito blues a livello mondiale: il risultato si concretizzerà in un ulteriore progetto discografico italo-americano che vedrà la cantante, protagonista di un coinvolgente impegno Blues prodotto a Chicago – USA.

Il suo ultimo album, realizzato in collaborazione con Maurizio Fabrizio, s’intitola “Tutti quelli…”, che comprende anche il brano “Sull’Autostrada” di Tullio Pizzorno, compositore, autore, arrangiatore (ha scritto anche per Mina e altri artisti) e, fra l’altro, direttore artistico del singolo dei Collage “Abitudini e no”.

Per informazioni:

Mario Bellitti Management (Promozioni artistiche e servizi per lo spettacolo, ideazione, produzione,

realizzazione di spettacoli dal vivo ed organizzazione di grandi eventi) -


Via F. Crispi 31 – 85100 Potenza – Tel./Fax 0971410213; 3683899389; 3288467888. E-mail:

info@mariobellitti.com Nella foto la copertina dell’ultimo album di Linda.
(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!