Home » LA POSTA, SAVONA » Lettera del Centro Oncologico Ligure

Lettera del Centro Oncologico Ligure

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del Centro Oncologico Ligure

Leggo con piacere il Comunicato che i Fieui di Caruggi hanno diffuso a sostegno dell’Ambulatorio Oncologico in Albenga. Sono parole forti e chiare che chiedono a tutti gli interessati di confermare il sostegno all’iniziativa. Il progetto del Centro Oncologico Ligure (COL), presentato ufficialmente due anni fa, ha trovato il sostegno appassionato di molti, primo fra tutti il Sindaco Rosy Guarneri. I Fieui di Caruggi hanno guidato una bellissima raccolta fondi che in diverse occasioni ha portato al COL risorse preziose. Come  i ragazzi di Albenga anche noi del CoL amiamo essere diretti, pratici e concreti. Ci sono stati sicuramente ritardi – in nessun modo imputabili alla mia associazione – nella tabella di marcia che avevamo in mente. Sapevamo che il progetto avrebbe incontrato qualche difficoltà. Non tutti, probabilmente, fanno i salti di gioia se un’associazione di promozione sociale come il COL offre servizi di diagnosi precoce oncologica a basso costo, ma ad alta qualità.  E – per dirla tutta – avremmo  preferito essere ospitati in locali della pubblica Amministrazione  perché questo ci avrebbe dato maggiori garanzie:  al momento, questa soluzione non sembra realizzabile. Tuttavia sono certo che l’impegno dei nostri partners non è venuto meno. I lavori di ristrutturazione dei locali di Albenga Medica – messi a nostra disposizione grazie al sostegno economico del Comune ingauno – stanno per essere ultimati. A breve riusciremo finalmente a prendere visione dell’Ambulatorio a noi assegnato, il che ci permetterà di programmarne l’organizzazione e l’attività. Lavorando a fianco di tanti medici di medicina generale potremo arrivare a persone che forse di questo progetto sanno poco o niente. Per questo penso che l’appassionato sostegno di Albenga non debba venire meno. Mi sono un po’mancate negli ultimi mesi le telefonate simpatiche e cordiali di amici che stimo profondamente. Ma noi del COL ci siamo,  con le idee e l’energia di sempre.  Non a caso abbiamo prodotto anche quest’anno l’Angelo della Prevenzione (potete ammirare il tondo in ceramica su www.colge.org e sulla nostra Newsletter) che spero possa essere acquistato anche da tanti ad Albenga e Alassio come l’anno scorso: coi fondi raccolti daremo più forza al nostro progetto a favore del Ponente che merita di più. Anche per questo  – mi piacciono le  parole forti e chiare – non ci fermeremo.

Guglielmo Valenti, Presidente del Centro Oncologico Ligure.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!