Home » EVENTI, SAVONA » Le Giornate di Primavera del FAI il 21 e 22 marzo

Le Giornate di Primavera del FAI il 21 e 22 marzo

Albenga. Anche quest’anno la delegazione ingauna del FAI (Fondo Ambiente Italiano) parteciperà attivamente alle Giornate di Primavera, giunte alla ventitreesima edizione e previste per il 21 e 22 marzo.

“Quest’anno- dice Marinella Bruno, capo delegazione- la nostra sezione partecipa all’evento con un ricco programma. Ad Albenga saranno visibili la Necropoli dove venne rinvenuto il celebre “Piatto Blu” ed alcuni prestigiosi palazzi nobiliari cittadini. Le giornate di primavera sono una grande festa di piazza dedicata ai beni culturali, un’occasione unica per scoprire luoghi normalmente inaccessibili e sentirsi parte di una grande comunità unita dagli stessi valori e dallo stesso patrimonio culturale in cui risiede la nostra identità. A livello nazionale vengono aperti chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, archivi musicali: si tratta di 780 luoghi situati in 340 località, grazie all’impegno ed all’ entusiasmo dei volontari FAI e delle varie delegazioni”.

Ad accompagnare i visitatori nei vari siri saranno gli “Apprendisti Ciceroni”, studenti degli istituti Liceo Scientifico “Issel” di Finale Ligure; Alberghiero “Migliorini” di Finale Ligure; “Falcone” di Loano; Liceo Scientifico e Classico “Giordano Bruno” di Albenga; Agrario “Giancardi” di Albenga; Salesiano “Don Bosco” di Alassio e Professionale Alberghiero “Giancardi” di Alassio. “Oltre alle Giornate di Primavera – conclude Marinella Bruno- la nostra delegazione propone anche due eventi nel mese di maggio: il giorno 17 alla scoperta della Chiesa di San Giorgio di Campochiesa, accompagnati dal professor Carlo Lanteri ed il 26 maggio all’ Expo 2015 a Milano”. La prima visita è gratuita, ma occorre prenotarsi telefonando ai numeri 3482824503, o al 3474121607 entro il 3 maggio, per quella a Milano è necessario prenotare contattando il Fai di Albenga-Alassio, o Giusto Viaggi.

Alla organizzazione delle “Giornate” ingaune hanno collaborato anche Comune di Albenga, Diocesi di Albenga-Imperia, Istituto Studi Liguri, Famiglia Barbero, Famiglia Costa, Famiglia Parodi, Famiglia Delfino, Associazione Palazzo Scotto Niccolari, PSN Lab, la dottoressa Marta Conventi (Sovrintendenza della Liguria), la dottoressa Josepha Restagno Costa (IISL) e le ditte Formento, La Genovese, Noberasco e Sommariva.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!