Home » BACHECA WEB, GENOVA » Lavoro. Direttore dei lavori in edilizia sostenibile, la figura professionale arriva in Liguria

Lavoro. Direttore dei lavori in edilizia sostenibile, la figura professionale arriva in Liguria

Genova. Arriva in Liguria una nuova figura professionale capace di unire insieme edilizia, ecologia, sport e intrattenimento: “Direttore dei lavori in edilizia sostenibile”.

Partirà il prossimo novembre il nuovo corso di formazione green “Direttore dei lavori in edilizia sostenibile”, promosso da Fo.c.u.s. – Formazione e Capitale Umano per lo Sviluppo e finanziato dalla Regione Liguria grazie ai fondi dell’Unione Europea (Programma Operativo Ob. “Competitività regionale e occupazione” Fondo Sociale Europeo- Regione Liguria 2007-2013).

Il corso, completamente gratuito, fornirà agli allievi le giuste competenze per coordinare i lavori di cantieri nel settore civile, dello sport e dell’entertainment, in un’ottica ecosostenibile e di risparmio energetico. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 31 ottobre.

Il percorso formativo “Direttore dei lavori in edilizia sostenibile” fa parte del progetto DE2VSE (design energy to venues for sport and entertainment che comprende quattro corsi) ideato e sviluppato da Fo.c.u.s. – Formazione e Capitale Umano per lo Sviluppo in collaborazione con Cescot, Parco Tecnologico della Valbormida, Arti e Mestieri, Conform, Lanza del Vasto, CDS-Cdo, Masterplan Studio, AA Productions.

Riservato a 12 alunni, il percorso formativo si rivolge a giovani diplomati di età non superiore ai 34 anni, disoccupati, cassintegrati o occupati con forme di contratto flessibili.

I nuovi direttori dei lavori in edilizia sostenibile saranno in grado di progettare, realizzare e conservare opere civili a impatto zero. Nell’ottica ecosostenibile, i professionisti sapranno dirigere i lavori per l’esecuzione di infrastrutture quali strade, impianti sportivi indoor e outdoor, opere di salvaguardia e difesa ambientale o di bonifica, controllando che queste non arrechino danno all’ambiente e alla salute dell’uomo. I direttori dei lavori in edilizia sostenibile dovranno accertarsi che vi sia un risparmio energetico anche in cantiere e dovranno controllare la riduzione dei consumi e degli sprechi.

ULTERIORI INFORMAZIONI:

Competenze professionali dei Direttori dei lavori in edilizia sostenibile:

Una figura professionale, quella del direttore dei lavori in edilizia sostenibile, molto importante anche nello scenario internazionale. In Europa, infatti, sono circa un milione e mezzo le strutture sportive indoor e outdoor, pari a circa l’8% del patrimonio edilizio europeo, che possono essere rese “green”. Questi stessi impianti, però, sono responsabili del 40% dei consumi di energia a livello globale.

Gli interventi ecosostenibili dei direttori di edilizia sostenibile, potranno permettere di raggiungere gli obiettivi 2020 dell’Unione Europea, ovvero ridurre del 20% i consumi energetici e le emissioni di gas serra nel continente.

Sbocchi professionali per i Direttori dei lavori in edilizia sostenibile:

I nuovi direttori dei lavori in edilizia sostenibile, dopo il corso, potranno trovare occupazione presso aziende di progettazione, costruzione in genere, società di produzioni live e di grandi eventi, società di outsourcing. Il corso vuole anche incentivare i giovani a avviare attività autonome. Sono, infatti, previsti moduli specifici per l’avvio di nuove attività, e sono stati predisposti incentivi economici per i nuovi imprenditori.

Caratteristiche del corso di formazione: “Direttore dei lavori in edilizia sostenibile”:

Il corso, riservato a soli 12 alunni, fa parte del progetto DE2VSE (www.de2vse.com) e si rivolge a giovani diplomati di età non superiore ai 34 anni, disoccupati, cassintegrati o occupati con forme di contratto flessibili. Inizierà nel mese di novembre 2014 e avrà una durata di 600 ore, di cui 420 di formazione in aula e 180 di work experience. Le 420 ore (sviluppate in 3 giorni settimanali) in aula, che verranno svolte nella sede dell’Ente di Formazione Fo.c.u.s. – Formazione e Capitale Umano per lo Sviluppo, saranno suddivise in moduli teorici, pratici e trasversali.
Si prevedono, inoltre, moduli volti all’ accompagnamento all’avvio di attività di lavoro autonomo. La fine del corso è prevista indicativamente per il mese di aprile 2015. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 31 ottobre 2014.

Per maggiori informazioni sul corso di formazione: www.focusonline.it oppure: www.de2vse.com
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!