Home » PRIMO PIANO » Lavoratori transfrontalieri: l’assessore Vesco chiede un incontro con le altre Regioni per il ripristino del bonus

Lavoratori transfrontalieri: l’assessore Vesco chiede un incontro con le altre Regioni per il ripristino del bonus

 Genova. Un incontro con gli assessori all’emigrazione delle Regioni Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche per inoltrare al Governo una richiesta condivisa sui lavoratori transfrontalieri per il ripristino del bonus fiscale. Lo chiede l’assessore all’emigrazione e al lavoro della Regione Liguria, Enrico Vesco in una lettera indirizzata ai colleghi Giulio Boscagli della Lombardia, Caterina Ferrero del Piemonte, Elio De Anna del Friuli Venezia Giulia, Teresa Marzocchi dell’Emilia Romagna e Luca Marconi delle Marche. Nella lettera l’assessore Vesco sottolinea “l’impegno assunto dalla Regione Liguria nei confronti della difficile situazione dei circa 4.000 lavoratori transfrontalieri liguri, per il diverso trattamento previdenziale e assistenziale rispetto ai lavoratori italiani, dovuto al mancato rinnovo del bonus da parte del Governo” e chiede un incontro ai colleghi delle altre regioni, ugualmente interessati alla problematica”.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!