Home » EVENTI, SAVONA » Laigueglia. Restaurato il coro ligneo, domenica 5 maggio la presentazione

Laigueglia. Restaurato il coro ligneo, domenica 5 maggio la presentazione

Laigueglia. Domenica 5 maggio, alle ore 16, presso l’oratorio di Santa Maria Maddalena si svolgerà la presentazione dei lavori di restauro del coro ligneo seicentesco. L’opera, realizzata in pregiato legno di noce massello e situata all’interno dello stesso Oratorio dei Disciplinanti di santa Maria Maddalena, è stata recente oggetto di un restauro – supportato dai contributi della Fondazione A. De Mari e del Comune di Laigueglia – che, intervenendo capillarmente su ogni punto critico, l’ha riportata all’originario splendore.

Cesare Pagliero, curatore dell’intervento di restauro, interverrà spiegando i dettagli tecnici del lavoro svolto. Insieme a lui interverranno Luciano Livio Calzamiglia, storico, che ripercorrerà le vicende dei Disciplinanti di santa Maria Maddalena, e Franco Boggero, funzionario MiBAC, che illustrerà il Gran Teatro dei Cartelami. La parrocchia di san Matteo a Laigueglia può infatti vantare la presenza di un grande e pregiato cartelame, il più importante di tutto il Ponente ligure, recentemente restaurato e pronto a essere presentato ed esposto al grande pubblico presso il Palazzo Ducale di Genova dall’11 Maggio al 25 Agosto 2013.


L’oratorio di Santa Maria Maddalena

L’oratorio di Santa Maria Maddalena, costruito tra il 1616 ed il 1634, si presenta oggi come un prolungamento della vicina parrocchiale. A pianta rettangolare, coperto da un tetto in lastre di ardesia con il colmo in coppi è privo di una vera e propria facciata. Accanto vi è la canonica, ampliata a metà Settecento, che forma un unico edificio con l’oratorio.

Le modifiche apportate nel settecento per l’ampliamento della chiesa parrocchiale non hanno alterato l’interno che consta di un’aula rettangolare coperta da volta a botte lunettata a cui si accede dalla porticina posta quasi a ridosso della parete absidale della vicina chiesa. Entrando, si nota sul soffitto un affresco riscoperto recentemente che rappresenta santa Maria Maddalena, il borgo di Laigueglia e il suo mare animato dai pescatori (in particolare è raffigurata una pesca “a sciabica”).

L’affresco era coperto dalla grande tela del XVII secolo di pittore locale (ora posta nella parete lato-mare) sempre raffigurante la Santa in gloria. È interessante per la veduta secentesca di Laigueglia con i tre torrioni costruiti intorno al 1560 che sparavano a salve per salutare l’arrivo delle barche coralline e con la chiesa dal campanile a cuspide, sovrastata dalla considerevole mole dell’oratorio. I restauri degli intonaci (presbiterio escluso) e del coro ligneo sono terminati nel mese di luglio.

L’oratorio di Santa Maria Maddalena è anche sede dell’omonima Confraternita secolare, da sempre impegnata nel mantenere viva la tradizione e il culto così come nella recente opera di restauro.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!