Home » NEWS FUORI REGIONE » La Virtus Castellaneta di calcio a 5 battuta dalla Salinis in C1

La Virtus Castellaneta di calcio a 5 battuta dalla Salinis in C1

VIRTUS CASTELLANETA–SALINIS MARGHERITA DI SAVOIA 0 – 4

Reti: 11’ pt Perri, 13’ pt Perri, 6’ st Perri e 15’ st Perri.

VIRTUS CASTELLANETA: Latorre, Di Dio, Assi, Gravina, Brisacani, Tarquinio, Cassone, Caroppo, Bongermino, Addabbo, Comes. A disp: Perrini. All. Tucci.

SALINIS MARGHERITA DI SAVOIA: Giannini, Perri, Ricco, Di Staso, Diaferio, Di Nucco, Frontino, Papagni, Cristiano. A disp: Riefolo, Ramos. All: Lodispoto.

Arbitri: Tavella e Cives di Molfetta.


Castellaneta. È venuto a mancare anche il gol e la Virtus Castellaneta rimanda la prima vittoria stagionale casalinga di fronte a una Salinis che ha confermato di essere candidata alla vittoria finale nel campionato di C1.

I foggiani hanno fatto capire subito le proprie intenzioni colpendo il palo al 2’ con Nucci e impegnando Latorre alla respinta al 5’ con Di Staso.

La Virtus non è stata a guardare e Giannini si è opposto al Di Dio di piedi al 7’, ha respinto un tiro di Addabbo al 9’ ripetendosi ancora al 10’ sempre su Addabbo.

All’11’ la Salinis passa in vantaggio su punizione dell’argentino Perri che raddoppia al 13’ con un diagonale che colpisce il palo prima di entrare in porta.

Al 14’ Giannini dice no a Tarquinio e al 15’ è Latorre a respingere su Papagni; poi è solo Virtus con Gravina che manca di testa la porta al 18’ su punizione di Tarquinio e poi viene atterrato in area al 26’ ma il calcio di rigore di capitan Tarquinio viene parato da Giannini.

Nella ripresa la Virtus non si dà per vinta e al 2’ Gravina sfiora il palo servito da Cassone ma al 6’ Perri va nacora in gol su lancio di Di Staso.

All’11’ Giannini respinge un tiro di Assi e al 15’ Perri fissa il risultato; al 17’ è Tarquinio a sfiorare il palo con un diagonale, al 18’ Di Dio si vede respingere il tiro da Giannini, al 22’ Latorre si oppone a Frontino e al 28’ Addabbo si vede negare il gol della bandiera da Giannini.

La Virtus ha dimsotrato di essere tonica e motivata ma ha cercato poco la porta avversaria perdendosi in leziosità. Nella foto Edmondo Di Dio.
(Franco Gigante)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!