Home » EVENTI, SAVONA » La Uildm Albenga festeggia i suoi primi 40 anni

La Uildm Albenga festeggia i suoi primi 40 anni

Albenga. Una associazione di volontariato fra le più attive del comprensorio albenganese sta per festeggiare i suoi primi 40 anni di vita. Si tratta della Uildm la cui locale sezione venne fondata nel 1974.

Proprio per celebrare degnamente questo anniversario soci, amici e volontari stanno organizzando una serie di iniziative: “Si avvicina a grandi passi – dicono alla sede di piazza Europa – un anniversario molto importante: il quarantennale di attività della nostra Sezione, una realtà che non sarebbe tale senza l’ammirevole costante impegno dei fondatori, gli indimenticati e indimenticabili fratelli Tonino e Amedeo Pareto che nel 1974, aiutati dai familiari e da tanti amici ne posero le basi per tentare di migliorare la situazione dei servizi, allora quasi inesistenti, assicurati ai bimbi e ragazzi affetti dalla Distrofia Muscolare, ottenendo con tanta determinazione e fatica la dovuta attenzione per la loro condizione promuovendo scelte per allora pionieristiche quali l’inizio prima in casa delle famiglie, con la collaborazione della signora Gianna Calabria, poi nella prima palestra allestita appositamente e l’apporto di giovani e promettenti fisioterapisti di cicli regolari di fisioterapia e l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’inserimento lavorativo e sociale mediante la proposta di apposite leggi”.

La Uildm venne fondata nel 1961 a Trieste: attualmente ha la sede nazionale a Padova. La sezione locale di Albenga è nata nel 1974: aveva sede in casa dei fondatori e dal 1996 in via Vecchia Morella 93. Sin dall’inizio ha promosso servizi per le persone disabili attivando scelte pionieristiche per quei tempi. Dal 2000 dispone di un pulmino attrezzato, redige il periodico “Diversamente Abili”, favorisce l’accesso al mondo dello sport mediante la squadra di hockey in carrozzina “Le Torri”.

Dal 2012 ha sede in via Firenze ad Albenga e, vista la crisi, è diventata anche la sede provinciale in quanto nel frattempo sono state chiuse le altre sedi esistenti. Fra le tante iniziative attuate vi è stata la “Fattoria Sociale”, centro sperimentale di agricoltura con finalità socio integrative occupazionali ed il centro di socializzazione “Self Employed Social Club”, che durante tutto l’anno organizza eventi spettacoli e occasioni di incontri, diffonde la conoscenza sulle distrofie muscolari e raccoglie fondi per la ricerca. Questa grande mole di lavoro non sarebbe possibile senza l’indispensabile contributo di tanti volontari e la Uildm ingauna è sempre alla ricerca di nuovi amici, socie e sostenitori.

L’iscrizione a socio prevede la tessera al costo di dieci euro ed è possibile aiutare l’associazione con il 5 per mille firmando e scrivendo il numero di codice fiscale 90026310095. Per avere maggiori informazioni sulle molteplici iniziative della Uildm di Albenga è possibile recarsi presso la sede, o telefonare al numero 0182 50555. uildm.albenga@libero.it
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!