Home » PRIMO PIANO, SAVONA » La triste odissea di Raul

La triste odissea di Raul

Savona. Dopo una lunga odissea nei boschi di Stella (SV), dove era stato abbandonato o
perduto alcune settimane fa, un cane mastino gigante, maschio di quattro anni,
è stato rinvenuto ancora vivo, sdraiato nelle acque del torrente  Rio Basco da alcuni abitanti, che hanno subito avvertito il Servizio Veterinario dell’ASL2;  è quindi stata ricoverato nel rifugio della Protezione Animali di Cadibona, dove i veterinari hanno accertato che non mangiava da almeno due settimane; Raul (questo il nome datogli dai volontari) pesava soltanto quindici chili ed a nulla è valso l’intenso ciclo di cure alle quali è stato subito sottoposto (iniezioni ricostituenti, flebo, buon cibo, oltre a tante carezze)
per recuperarlo; ha avuto un debole miglioramento ma dopo una settimana è morto improvvisamente per un infarto. Le Guardie Zoofile dell’ENPA hanno diffuso la sua foto, per poter trovare ed avvertire i proprietari che lo hanno perduto o individuare chi lo ha
abbandonato, che rischia l’arresto fino ad un anno o l’ammenda fino a 10.000
euro; chiunque possa dare informazioni è pregato di telefonare allo 019 824735,
o inviare una mail a savona@enpa.org, o rivolgersi direttamente a Carabinieri,
Polizia di Stato, Municipale, Forestale e Guardia di Finanza.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!