Home » EVENTI, LA SPEZIA » La Spezia. Benemerenze e cittadinanza onoraria a monsignor Moraglia, il Consiglio Comunale si riunisce in seduta straordinaria

La Spezia. Benemerenze e cittadinanza onoraria a monsignor Moraglia, il Consiglio Comunale si riunisce in seduta straordinaria

La Spezia. Domani, giovedì 15 marzo,  alle ore 16 presso la Sala Dante il Consiglio Comunale si riunirà in seduta straordinaria per conferire la cittadinanza onoraria a Sua Eccellenza monsignor Francesco Moraglia (nella foto) e le benemerenze civiche a Roberto Braida, Gianni Casalie Mina Mastrocinque (vedova Da Pozzo).

La cittadinanza onoraria a Monsignor Moraglia è scaturita da una mozione del Consiglio Comunale votata all’unanimità.

Le benemerenze civiche invece sono un riconoscimento che il Comune della Spezia conferisce a chi si è particolarmente distinto in opere concrete nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, della cultura, dell’industria, del lavoro, della scuola, dello sport, con iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico, con particolare collaborazione alle attività della pubblica amministrazione, con atti di coraggio e di abnegazione civica e con il raggiungimento di importanti traguardi di carattere sociale o professionale, abbiano illustrato la collettività cittadina, sia rendendone più alto il prestigio attraverso le loro personali virtù e azioni che servendone con particolare dedizione le libere Istituzioni.

Per realizzare questo obiettivo sono state istituite le  Benemerenze Civiche, attraverso cui si testimonia la gratitudine della comunità locale nei confronti dei suoi esponenti più illustri e meritevoli.

Quest’anno le benemerenze sono conferite a:

Mina Mastrocinque molto conosciuta in città ed in particolar modo nel quartiere di Migliarina  per la sua intensa attività nel sociale con la seguente motivazione “ Mina, generosa e infaticabile oltre ogni limite”.

Roberto Braida pittore e allievo del Maestro Gino Bellani  con la seguente motivazione “per aver diffuso nel mondo, attraverso le proprie opere d’arte, i colori delle albe dorate sul Golfo dei Poeti.”

Gianni Casali che grazie alla sua opera ha contribuito a rendere il Palio una delle manifestazioni più importanti della città e dell’intero Golfo con la seguente  motivazione “per una vita dedicata al Palio del Golfo”.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!