Home » BACHECA WEB, LA SPEZIA » La Spezia, Acam. Comunicazione del presidente dell’assemblea dei soci Massimo Federici

La Spezia, Acam. Comunicazione del presidente dell’assemblea dei soci Massimo Federici

La Spezia. L’assemblea dei soci di Acam svoltasi ieri, giovedì 6 settembre, ha  permesso agli azionisti di visionare in primo luogo i dati di bilancio da sottoporsi alla loro approvazione con successiva assemblea. Rispetto a questi ultimi si deve positivamente registrare il forte incremento e miglioramento dei risultati gestionali, purtroppo appesantiti ancora da elementi straordinari. A fronte del dato afferente il margine operativo lordo consolidato, che si attesta a circa 31 mln di euro nel 2011 contro i 22 del 2010, quindi con forte miglioramento, non si possono ignorare gli elementi straordinari che peggiorano il risultato del bilancio di esercizio della capogruppo, elementi su cui gli enti in qualità di soci dovranno effettuare le loro valutazioni per giungere ad una votazione del bilancio in sede di assemblea dei soci fissata già per il 12 ottobre.

L’assemblea è stata inoltre  l’occasione per conoscere lo stato di avanzamento del piano di ristrutturazione del debito a seguito dell’adozione, il 24 luglio scorso, da parte della capogruppo, ACAM acque, ACAM ambiente, Centrogas Energia, Integra, della procedura prevista dall’art. 182bis Legge Fallimentare che di fatto blocca provvisoriamente le istanze dei creditori, fornitori e banche e consente di  poter superare la crisi del gruppo mediante accordi finanziari.

Nel corso della seduta gli azionisti sono stati messi a conoscenza da parte del CdA anche del progetto di riorganizzazione e ristrutturazione del gruppo sul piano gestionale, elaborato con la collaborazione della Fondazione Irso. Da condividere gli elementi del progetto che si articola in più fasi ed è finalizzato ad ottimizzare le risorse umane disponibili, ridurre i costi operativi  e di gestione, internalizzare le attività. Il dato che emerge è la già nota presenza di un’eccedenza di personale. L’auspicio è che possano incidere positivamente, nel breve, medio e lungo periodo, le operazioni relative alle potenziali internalizzazioni, all’incremento di attività, oltre ai  pensionamenti e soprattutto l’utilizzo in mansioni operative anche del personale indiretto eccedente. Tutto questo dovrà essere attuato proseguendo e potenziando un confronto con le organizzazioni sindacali finalizzato ad approfondire le problematiche sopra esposte, compresa la ricerca di idonei e fattibili ammortizzatori sociali che accompagnino e favoriscano la gestione delle eccedenze di personale.

“Gli elementi gestionali del gruppo in forte miglioramento – ha dichiarato il presidente dell’Assemblea dei Soci, il sindaco della Spezia Massimo Federici (nella foto) -   ci confortano e ci fanno apprezzare l’azione del Consiglio di Amministrazione, che ha svolto  in questi anni un ruolo estremamente complesso profondendo un impegno davvero straordinario. Rimangono gli elementi di efficientamento organizzativo e di corretto dimensionamento, elementi imprescindibili per la sopravvivenza del gruppo ACAM. Su questo deve esserci una assunzione  di responsabilità il più possibile condivisa nella consapevolezza che la posta in gioco è appunto la sopravvivenza stessa del Gruppo, di un’azienda di primaria importanza per l’intero territorio. Si tratta di  elementi da accompagnare al piano complessivo di ristrutturazione che include anche la perdita del controllo sulle società del Gas, affinché il tutto possa sfociare nella sola applicazione di elementi volontaristici di accordo (articolo 182 bis), in una logica industriale e di continuità. In assenza di questi presupposti, si correrebbe il serio rischio di procedure liquidatorie straordinarie, con effetti molto più dolorosi sul gruppo e sulla comunità”.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!