Home » POLITICA, SAVONA » La Lega Nord di Albenga incontra l’on. Sonia Viale e lancia il suo candidato Stefano Mai

La Lega Nord di Albenga incontra l’on. Sonia Viale e lancia il suo candidato Stefano Mai

Albenga. Albenga lancia la Lega Nord e il suo candidato Stefano Mai. Pubblico delle grandi occasioni, ieri sera ad Albenga, per la consueta assemblea mensile della Sezione ingauna della Lega Nord, avente come ospite speciale l’on. Sonia Viale, segretario nazionale della Lega Nord Liguria e candidata capolista della Lega Nord alla Camera dei Deputati.

Quasi ottanta persone hanno riempito la sala conferenze al terzo piano di Palazzo Oddo, in via Roma ad Albenga, per partecipare all’iniziativa, organizzata dalla Lega Nord – Sezione di Albenga guidata dal segretario Giuliano Caleffi, volta a presentare al pubblico ingauno il programma elettorale della Lega Nord, i “dieci punti per la Liguria” stilati dalla Lega Nord regionale e per far incontrare i candidati ai militanti, sostenitori e simpatizzanti.

All’incontro con l’on. Sonia Viale erano presenti il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, il capogruppo Lega Nord in Regione Liguria Edoardo Rixi, il capogruppo Lega Nord in Consiglio Provinciale a Savona, sindaco di Zuccarello e candidato alla Camera dei Deputati Stefano Mai, il segretario della Lega Nord di Albenga Giuliano Caleffi, gli assessori di Albenga Carlo Parodi e Cristina Porro, il capogruppo Lega Nord in Consiglio Comunale ad Albenga,  l’assessore di Vendone Andrea Bronda, il consigliere di Ortovero Andrea Delfino.

“Rinnovamento, esperienza amministrativa, concretezza: questa è la Lega Nord, e Albenga è sempre in prima linea per il movimento”, ha affermato il segretario cittadino Giuliano Caleffi. Il sindaco Guarnieri ha illustrato i problemi riscontrati dagli amministratori locali legati alle limitazioni imposte dal governo centrale, su tutte il Patto di Stabilità, e alla troppa burocrazia, ricordando il buon operato dell’on. Sonia Viale da sottosegretario agli interni, nella lotta alla criminalità e all’immigrazione clandestina. L’on. Sonia Viale ha spiegato i punti principali del programma elettorale della Lega Nord, che vertono sull’abolizione dell’IMU sulla prima casa e sul trattenere il 75% delle risorse sul territorio, così da dare più respiro ai cittadini e agli enti locali. Il sindaco Stefano Mai ha presentato le proprie proposte, spiegato il perché della sua candidatura, e duramente attaccato il governo della regione Liguria, “responsabile della politica sanitaria che ha colpito il nostro ospedale Santa Maria di Misericordia”.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!