Home » NEWS FUORI REGIONE » L’Associazione “Valeria Martina” festeggia i 10 anni di gloriosa attività culturale

L’Associazione “Valeria Martina” festeggia i 10 anni di gloriosa attività culturale


Massafra. E’ tempo di bilanci per l’associazione Culturale “Valeria MARTINA”  di Massafra.

Il prossimo anno , infatti, ricorre il decimo anno di attività con un progresso esponenziale nella sua crescita e offerta culturale.

L’Associazione Culturale “Valeria MARTINA” oggi spicca nel panorama musicale internazionale per dinamismo, innovazione e qualità. Sin dalla sua nascita, nel 2002, tali caratteristiche hanno costituito la cifra artistica e organizzativa dell’Associazione.
Il Direttore Artistico  Mirella Sasso, il Presidente Vita Torelli e il segretario Marino Laterza hanno garantito al territorio professionalità di primo piano, maturate nell’organizzazione di stagioni concertistiche (non solo a Massafra) ininterrottamente dal 2003 al 2007; delle edizioni Internazionali del Concorso di musica partito nel 2003 e giunto alla decima edizione che si preannuncia per il prossimo anno innovativa e ancor più ricca nei premi; soprattutto si festeggia il traguardo dell’orchestra “Valeria MARTINA” nata in seno all’associazione, inizialmente come gruppo di sole donne quasi tutte di Massafra ed oggi divenuta una formazione sinfonica di circa 35 elementi provenienti da tutta la regione. Per dare un’idea, l’orchestra, fiore all’occhiello dell’associazione, in un decennio esatto d’attività ha eseguito a tutt’oggi ben 143 concerti in tutta Italia, vinto 9  concorsi Nazionali ed Internazionali di categoria e collaborato con enti, associazioni, fondazioni di respiro mondiale (Ambasciata di Tirana, Medici senza frontiere, ANT, ATO, Fidapa, Lilt, Rotary, Lions, etc.).
Sulla scorta di tale ricca esperienza, l’Associazione “Valeria MARTINA” realizza oggi eventi musicali di altissimo livello, coronati da un successo che l’assidua e numerosa presenza di pubblico in sala testimonia inequivocabilmente. Il sodalizio col coro polifonico “Sergio Binetti” di Molfetta (BA) ha reso possibile la programmazione di una decina di concerti nel periodo natalizio nelle principali città della nostra regione; ci preme sottolineare la partecipazione della nostra orchestra al concerto che l’Azienda sanitaria di Molfetta ha fortemente voluto, al fine di alleviare attraverso la musica le sofferenze dei degenti. Tenendo fede alla propria vocazione di utile e accattivante tramite per far conoscere e apprezzare con consapevolezza la musica ‘colta’ ai giovani, l’associazione “Valeria Martina” ha condotto, e conduce, una specifica attività per le scuole. L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani a un proficuo ascolto di diversi fenomeni musicali attraverso l’esperienza del concerto dal vivo preceduto da lezioni didattico-ludiche. Nell’edizione passata, realizzata nelle scuole di Bisceglie (BT), le lezioni concerto, condotte dall’orchestra ma anche dalla fanfara della 3^ regione Aerea di Bari, si sono rivelati formula molto gradita e apprezzata sia dagli studenti che dagli insegnanti. Le numerose e insistenti richieste di questi ultimi, per poter essere coinvolti con le loro classi, hanno sollecitato lo staff dell’Associazione ad allestire repliche anche nella provincia jonica. Negli ultimi anni d’attività il riconoscimento all’associazione “Valeria MARTINA” viene anche dalle istituzioni che hanno patrocinato e contribuito economicamente al buon esito delle numerose attività: Comune di Bisceglie (BT), Comune di Ostuni (BR), Comune di Molfetta (BA), Regione Puglia, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Ci preme sottolineare due ultime collaborazioni particolarmente significative: lo scorso 6 ottobre l’orchestra è stata scelta per la realizzazione del concerto “Suona Francese” Italia e Francia per il cinema con il patrocinio di Apulia Film Commission in occasione dei 40 anni dalla fondazione del Conservatorio di Monopoli. Il concerto, diretto dal M° Mirella Sasso (che ha coronato proprio qualche giorno fa l’ambito traguardo del conseguimento con il massimo dei voti dei diplomi accademici in Composizione, Musica Corale e direzione di coro, strumentazione per banda, Direzione d’orchestra) ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica.

L’ultimo, in termini di successi per l’associazione, è il progetto Widen European Cooperation Net, progetto che la Comunità europea ha finanziato per portare l’orchestra, nata nella città di Massafra, in diversi concerti in Europa: Cipro, Turchia, Bulgaria, Romania, Polonia. Il prossimo 12 novembre parte ufficialmente il progetto che vedrà Massafra ospitare tutte le delegazioni di musicisti provenienti dai sopracitati Stati. Un decennio di successi e di onorata attività culturale dell’associazione “Valeria  Martina” che (come dice il presidente Vita Torelli) oggi vuole non fare polemica con chi, a livello comunale, non crede e non sostiene, non solo economicamente, le numerose attività dalla stessa prodotte, vuoi per ragioni culturali (questa associazione non  premia miss, né organizza karaoke), vuoi per scarso peso politico, ma vuole ringraziare semplicemente tutti coloro che l’hanno sempre sostenuta con attenzioni e collaborazioni costanti e competenti. Un ringraziamento particolare l’associazione lo rivolge ai giornalisti della nostra terra che con costante puntualità hanno contribuito alla diffusione delle attività dalla stessa prodotte; ai musicisti massafresi che hanno fondato il miracolo chiamato “orchestra” e in particolare alle massafresi attuali componenti (le violiniste Tonia Martucci e Carmela Greco, la pianista Francesca Palmisano); un ringraziamento ai numerosissimi artisti massafresi che in occasione del progetto europeo hanno dato all’associazione la disponibilità a collaborare; ancora un ringraziamento all’architetto Cofano ex Sindaco di Massafra perché è stato da sempre grande sostenitore dell’associazione ed infine un enorme ringraziamento alla Pro Loco di Massafra in particolare al sig. Zanframundo che ha manifestato l’intenzione di collaborare e sostenere generosamente l’associazione che, non avendo altri appoggi, riuscirà a garantire alle delegazioni straniere una degna ospitalità proprio in occasione del decennale in occasione del quale sarà organizzato un grande concerto con i musicisti e i coristi di tutti i paesi partner. L’acronimo del titolo del progetto è “WECAN”, cioè “NOI POSSIAMO, CE LA FACCIAMO”; un titolo quanto mai adatto ad un’associazione di persone che vanno avanti per la loro strada contando sulle proprie forze e sulla forza dell’onestà e dei propri ideali. Da ricordare che il nome dell’Associazione e della sua orchestra sono legati alla figura della pianista Valeria MARTINA, prematuramente scomparsa, concertista e docente che con grande passione si è dedicata alla formazione di numerosi giovani.

Nelle foto: Mirella Sasso, Vita Torelli e Marino Laterza, rispettivamente direttore artistico dell’Orchestra “Valeria Martina”, presidente e segretario dell’Associazione culturale “Valeria Martina”.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!