Home » NEWS FUORI REGIONE » L’assessore Raffaele Gentile evidenzia sforzi e modifiche sul servizio raccolta differenziata a Massafra

L’assessore Raffaele Gentile evidenzia sforzi e modifiche sul servizio raccolta differenziata a Massafra

Massafra. “Un vero errore è un errore non corretto”.

Con questa massima occidentale l’assessore Raffaele Gentile, delegato alle problematiche inerenti al servizio di raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani, intende replicare alle accuse di “inefficienza” del Servizio di  raccolta differenziata, sollevate in questi giorni sugli organi di stampa.

L’assessore Gentile evidenzia tutti gli sforzi e le modifiche che settimanalmente vengono apportate all’attività della “differenziata” ed in particolar modo a quella “porta a porta” che partita dal “centro storico”, non ha mancato di creare problemi sia sotto l’aspetto della comunicazione, sia sotto quello del “convincimento” e della “logistica” legata alla conformazione del territorio.

Nonostante ciò – continua Gentile – grazie alla collaborazione dei volontari di Legambiente e della ditta appaltatrice del servizio sono stati adottati interventi “riparatori” (vedi la stampa di avvertenze multilingue) ed è stato rivisitato in generale il piano raccolta differenziata. Certo, non penso minimamente di nascondermi dietro un dito affermando che i risultati sono soddisfacenti, ma non per questo non stiamo rimodulando il tutto, come l’incremento del ritiro presso le utenze domestiche: umido 4/7gg., secco residuo 2/7gg., carta-vetro-lattine-plastica 1/7gg.. Inoltre è stato consegnato il nuovo Centro Comunale di Raccolta (Via Ciura) e sono state reperite le somme necessarie alla realizzazione delle prime 4 isole ecologiche interrate.

Da qualcuno – ha dichiarato l’assessore – è stato sbandierato un aumento di costi. Ebbene, a fronte di quell’aumento andremo incontro ad una sensibilissima riduzione dell’importo del conferimento in discarica.

Ma l’operazione più solida compiuta – ha sottolineato Gentile – è stata l’approvazione del “Regolamento Comunale per la Gestione dei Rifiuti Urbani Differenziati e dei Rifiuti Assimilati”, carta fondamentale per l’avvio di ogni attività utile ad incrementare la Raccolta differenziata. Peccato che questo importantissimo provvedimento, giunto in Consiglio Comunale, non sia stato condiviso proprio da coloro che salgono sull’albero più alto per gridare “giustizia”!

In conclusione – chiude l’assessore Gentile – in questo settore, quale quello dei rifiuti, non si “perde tempo”, ma occorre compiere i giusti atti oggi, per non pentirsi domani e creare un disservizio patito, come sempre, dalla collettività. Se errori nel passato ci sono stati, oggi li stiamo correggendo.

Nella foto l’assessore Raffaele Gentile.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!