Home » NEWS FUORI REGIONE » L’Assemblea Regionale Siciliana ha stanziato 280.000 euro alla città di Barcellona Pozzo di Gotto per l’alluvione 2015. Ringraziamento del sindaco Materia all’on. Formica

L’Assemblea Regionale Siciliana ha stanziato 280.000 euro alla città di Barcellona Pozzo di Gotto per l’alluvione 2015. Ringraziamento del sindaco Materia all’on. Formica

Barcellona Pozzo di Gotto. Nei giorni scorsi l’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato definitivamente la manovra finanziaria della Regione per il 2017, nella quale, grazie ad un emendamento proposto e sostenuto dall’On.le Santi Formica, trova collocazione anche un finanziamento di 500.000 euro complessivi destinati ai comuni di Barcellona Pozzo di Gotto, Milazzo e Antillo colpiti dall’evento alluvionale dell’ottobre 2015.

Le risorse stanziate nel bilancio della Regione verranno ripartite tra i Comuni beneficiari in proporzione alla popolazione residente, per cui a Barcellona Pozzo di Gotto saranno assegnati circa 280.000 euro destinati all’esecuzione d’interventi manutentivi sull’intero territorio comunale (strade, fognature, etc.).


Il sindaco dott. Roberto Materia rivolge un particolare e sentito ringraziamento all’On.le Santi Formica, il quale, pur non appartenente alla maggioranza del governo regionale, ma sempre attento alle esigenze delle comunità che lo hanno eletto, ancora una volta con il suo impegno è riuscito ad ottenere risultati concreti a beneficio dei cittadini.

Nella foto il dott. Roberto Materia, sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!