Home » EVENTI, PRIMO PIANO » L’alberghiero N. Bergese vince il VII Memorial B. Marchiano sul Migliorini di Finale Ligure

L’alberghiero N. Bergese vince il VII Memorial B. Marchiano sul Migliorini di Finale Ligure

La sfida TV di Tappeto Rosso tra i giovani talenti delle scuole alberghiere vede il N. Bergese di Sestri Ponente aggiudicarsi la medaglia del Presidente del Senato della Repubblica e il trofeo della Regione Liguria che ha patrocinano la manifestazione.

In studio si sono alternati ai fornelli  i giovani chef Gueye Coumba, Simona Di Dio, Astrid Robello e Gabriele Berlingeri guidati dai loro coach Andrea Cresta e Sara Rizzoli e coordinati del Maestro di cucina Renato Grasso,  con piatti della cucina della “Riviera”, tema scelto dagli organizzatori della rassegna per onorare la memoria del grande gourmet laiguegliese.

A seguire, l’assessore regionale Ilaria Cavo ha avuto parole di elogio per l’impegno delle scuole alberghiere nella promozione delle eccellenze dell’agroalimentare ligure e ha comunicato che questo settore è stato premiato con nuovi stanziamenti per la formazione degli over 24.

La finale del “Marchiano” è stata l’occasione per rilanciare il brand “Riviera” e sostenere la tesi che la Liguria sia l’unica Riviera italiana con ospiti quali: il professor Giovanni Regesta, presidente dell’associazione Vecchia Laigueglia, l’architetto Mauro Cavallaro della Ace & Flanaghan, esperto di marketing e comunicazione, oltre naturalmente ad Angelo Marchiano, presidente del Comitato per la tutela del marchio “Riviera” e ai presidi Angela Cascio del “Migliorini” e Angelo Capizzi del “Bergese”.

Giunta al settimo anno consecutivo, la manifestazione dedicata al grande chef laiguegliese ha fatto suoi i principi ispiratori della Carta di Milano ed attraverso il concorso ha sollecitato le nuove generazioni a farsi promotori, nei confronti dell’opinione pubblica, di stili di vita e di comportamenti alimentari in grado di combattere l’obesità, lo spreco alimentare ed al contempo di promuovere l’agricoltura sostenibile.

La professionalità e la simpatia di  Paolo Zerbini hanno  trasformato la manifestazione dedicata al grande chef laiguegliese in un format TV di alto valore pedagogico per gli alunni in gara e per gli spettatori a casa, con riflessioni ed approfondimenti sulla tradizione della cucineria ligure e dei vini del territorio.

I giovani talenti delle scuole alberghiere di F. M. Giancardi di Alassio, A. Migliorini Finale Ligure, N. Bergese di Genova e G. Casini di Spezia hanno ottenuto un grande successo sui social network e sui mass media, con 100.000 visualizzazioni della pagina https://www.facebook.com/VII-Memorial-B-Marchiano-1573042349685882/ e oltre cinquanta articoli pubblicati sull’evento, dimostrano il grande interesse che ha suscitato la VII edizione formato master chef del Memorial B. Marchiano.

L’organizzazione del concorso è stata curata dal Centro Studi sul Turismo dell’alberghiero di Alassio con la coordinazione  dei docenti Monica Barbera e Franco Laureri. Partner della rassegna la Cascina Feipu Massaretti di Albenga e la Cooperativa Olivicoltori di Arnasco.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!