Home » NEWS FUORI REGIONE » L’11 maggio a Mottola. LIONS FOLK FEST… immagina, puoi!

L’11 maggio a Mottola. LIONS FOLK FEST… immagina, puoi!

Quando ad organizzare una manifestazione è il Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”, capitanato dal Maestro Michele Libraro, l’invito per parteciparvi diventa un piacere dei sensi! L’ultima trovata dell’inarrestabile Presidente (come ci informa Annalisa Turi, presidente del Leo Club) si chiama “Lions Folk Fest” (domenica 11 maggio 2014 – presso la Masseria Colombo in Mottola), un evento dedicato alla musica popolare in Puglia, organizzato in collaborazione con altri Lions Clubs del Distretto 108 Ab: Cerignola, Bari “Gioacchino Murat”, Ginosa “Le Gravine”, Castellaneta, Martina Franca “Valle D’Itria”, Taranto “San Cataldo”, Jesce Matera-Altamura–Santeramo, Taranto “Città dei due mari”; immancabili i giovani del Leo Club Massafra-Mottola “Le Cripte”.

Il programma della giornata è abbastanza articolato. Apertura alle 9.30 con un convegno “La musica popolare in Puglia tra ricerca ed innovazione”; illustri relatori saranno: Maria Moramarco, ricercatrice ed interprete del canto popolare, componente dei Uaragniaun; Daniele Durante, esperto di musica popolare, docente di conservatorio, fondatore del Canzoniere Grecanico Salentino; Luciano Castelluccia, direttore artistico del Carpino Folk Festival; moderatrice dell’incontro sarà la giornalista Valeria D’Autilia.

Sono previsti sia in mattinata (ore 10.00/13.00) che nel pomeriggio (ore 16.00/18.00): laboratorio di danze popolari pugliesi (con il docente Giovanni Labate) e corso di tamburello (docente Davide Torrente). Durante il laboratorio si presenteranno alcune danze pugliesi come la Pizzica salentina, lo Scozjë, la Quadriglia e altre; saranno  approfonditi aspetti legati non solo alle coreografie, ma anche i significati, gli aneddoti, tra tradizione e modernità delle danze popolari. Durante il laboratorio di tamburello si presenteranno varie tecniche tradizionali a richiesta dei partecipanti (tarantella di Montemarano, tarantella del Gargano, tarantella di Altamura) o pizzica salentina con la possibilità di lavorare, sempre a richiesta, sulle tecniche del tamburello italiano moderno.

Possibilità di pranzare (ore 13.00) presso il Ristorante della Masseria Colombo o con modalità take-away negli ampi spazi all’aperto.

Nel pomeriggio (ore 17.00) concertone con Terraròss; Gruppo Folcloristico Motl la Fnodd; Canzoniere Mottolese; Yicuvra Orchestral Folk Project.

Parafrasando Goethe: “Il ritmo ha qualcosa di magico; ci fa perfino credere che il sublime ci appartenga”, sicché si auspicano numerosissime presenze e grande coinvolgimento. Ingresso libero in Masseria (Str. Statale 377 Mottola-Noci Km 38,8). Corsi su prenotazioni. Per info: 346 2264572 – www.lionsmassaframottola.itinfo@lionsmassaframottola.it. Evento con il patrocinio del Comune di Mottola (Assessorato Politiche Agricole e Turismo; Assessorato alla Cultura e Associazionismo). In collaborazione con  Masseria Colombo.

Nella foto il manifesto dell’evento.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!