Home » NEWS FUORI REGIONE » Istituzione delle Zone Franche Urbane – No Tax Area per le Province di Taranto e Brindisi

Istituzione delle Zone Franche Urbane – No Tax Area per le Province di Taranto e Brindisi

Massafra. L’Assessore alle Risorse Umane del Comune di Massafra, Avv. Salvatore Fuggiano, in ordine al dibattito in atto sulla istituzione delle Zone Franche Urbane – No Tax Area, afferma come questa rappresenti per le Provincie di Taranto e Brindisi un riconoscimento più che mai necessario quale risarcimento per i danni subiti negli ultimi decenni da queste aree.

A causa di un industrializzazione incapace di tenere in debita considerazione la forte vocazione turistica e portuale dei due territori si sono persi negli anni grandi opportunità di rilancio.

“Quella della No Tax Area  (ha messo in evidenza l’assessore Fuggiano) è l’ultima grande chance per le Provincie di Taranto e Brindisi, attraverso la quale poter diventare il nuovo volano per l’intera economia pugliese. Si riuscirebbero, attraverso queste agevolazioni fiscali, ad attrarre investimenti di multinazionali e fondi d’investimento nell’ambito delle nuove tecnologie, della portualità e della retro portualità”.

Ha quindi proseguito riferendo che in altri Paesi d’Europa è stata seguita questa metodologia di defiscalizzazione e i risultati in termini di crescita del reddito pro-capite e aumento degli occupati, sono stati straordinari”.

Evidenziato anche che a causa di una grave disattenzione del Governo Regionale in genere e del Presidente Vendola in particolare, la Provincia di Taranto e Brindisi rischiavano di perdere l’opportunità di accedere ai 377 milioni di euro stanziati per l’attivazione delle Zone Franche Urbane. Un plauso va ai consiglieri regionali tarantini e brindisini di opposizione e maggioranza, nonché al Presidente Massimo Ferrarese, che assieme hanno serrato i ranghi per dare nuova speranza e una nuova occasione ai nostri territori.

Grazie alla forte azione sinergica messa in atto lunedì scorso (15 luglio 2013), l’Assessore alle Attività Produttive della Regione Puglia, Loredana Capone, ha riferito d’aver attivato la procedura di riconoscimento di No Tax Area presso il Ministero delle Attività Produttive per le Città di Taranto e Brindisi.

L’Assessore Fuggiano si augura (come ha detto) che finalmente si possa passare dalle parole ai fatti e si dia un chiaro indirizzo politico amministrativo affinché questa occasione non venga vanificata ed anzi possa essere la possibilità di rinascita per una intera area della Regione Puglia.

Per eventuali informazioni rivolgersi a: Assessore alle Risorse Umane del Comune di Massafra Salvatore Fuggiano – Tel. 3477929773; e-mail: assessore.fuggiano@comunedimassafra.it

Nella foto l’assessore Salvatore Fuggiano.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!