Home » BACHECA WEB, SAVONA » Iniziativa benefica “Loano per Quistello”

Iniziativa benefica “Loano per Quistello”

Loano. Il sindaco di Loano, Luigi Pignocca e il presidente della Fondazione Simone Stella – Leone Grossi, Stefano Ferrari e il capogruppo della minoranza Dino Sandre si recheranno lunedì  30 luglio nel Comune di Quistello per incontrare il sindaco del piccolo centro mantovano, colpito dal devastante terremoto dello scorso fine maggio. Sarà infatti questa comunità a beneficiare della raccolta di fondi promossa dal Comune di Loano in collaborazione con la Fondazione S.Stella-L.Grossi, l’ASCOM, l’Associazione Vecchia Loano, l’Associazione Albergatori Loanesi, la Pro Loco, il Sindacato Bagni Marini di Loano, la sezione loanese della Croce Rossa Italiana, il Lions Club Loano Doria, l’ UNITRE di Loano e la Fidapa.

La scelta dell’Amministrazione Comunale Loanese è stata quella di adottare la ricostruzione dell’asilo nido comunale.

“L’obiettivo della visita a Quistello– spiega il Sindaco di Loano Luigi Pignocca – è quello di verificare e concordare il progetto di ricostruzione dell’asilo nido che è stato distrutto dal terremoto. Incontreremo il primo cittadino, ma anche i tecnici per verificare e concordare tempi e modalità di ricostruzione. Nei prossimi giorni partirà una campagna di raccolta fondi, con l’affissione di manifesti in tutta la città. Nel corso dei principali eventi saranno allestiti punti di raccolta, come in occasione del concerto di Ron il 15 agosto.

Il comune di Loano, come già annunciato, ha rinunciato allo spettacolo pirotecnico di ferragosto destinando tredicimila euro alla ricostruzione dell’asilo nido. All’iniziativa hanno già aderito numerose associazioni e abbiamo approvato una convenzione con la Fondazione S. Stella-L. Grossi, che in ottemperanza alle prescrizioni del proprio Statuto, sarà il collettore unico della raccolta fondi pro Quistello. Sono certo che come sempre la città risponderà con generosità a questa richiesta d’aiuto che ci vedrà impegnati tutti in prima persona.”

“Abbiamo aderito subito alla proposta di raccogliere fondi per l’asilo nido di Quistello – spiega il presidente della Fondazione Stefano Ferrari – e ci siamo messi a disposizione del progetto così come è previsto da nostro statuto.  La Fondazione ha tra i principali obiettivi quello di promuovere iniziative di carattere sociale.  Ci siamo quindi proposti per divenire partner attivo nel progetto Loano aiuta Quistello, facendoci promotore e collettore di tutte le sottoscrizioni del territorio promosse sia da enti pubblici che dalle altre associazioni. Attiveremo un conto dedicato dove saranno convogliati tutti i fondi destinati alla ricostruzione dell’asilo comunale della città del mantovano.”
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!