Home » NEWS FUORI REGIONE » Inizia oggi a Milano il ciclo di incontri “Cultura e Sviluppo nel mondo che cambia”

Inizia oggi a Milano il ciclo di incontri “Cultura e Sviluppo nel mondo che cambia”

Milano. Inizia oggi, 19 febbraio 2013, un ciclo di incontri sul tema “Cultura e Sviluppo nel mondo che cambia” con personalità del mondo della cultura scientifica, umanistica, ed economica per riflettere sugli strumenti di cui disponiamo oggi per affrontare i profondi cambiamenti sociali, economici e valoriali, in atto nella nostra società.  E’ organizzato dalla Fondazione Marino Golinelli in collaborazione con la Fondazione Corriere della Sera ed in concomitanza con la presenza alla Triennale di  Milano della Mostra di Arte e Scienza “Benzine. Le energie della tua mente” a cura di Giovanni Carrada e Cristiana Perrella (Concept dell’allestimento Iosa Ghini Associati).

Si parte oggi, martedì 19 febbraio 2013 (ore 18.00) con la “Creatività”, al centro del primo appuntamento che si pone l’obiettivo di rispondere agli interrogativi: siamo tutti creativi? Quali sono i meccanismi cognitivi alla base della creatività individuale? Come si sviluppano i processi creativi? Che valore ha la creatività nella società odierna? Quanto sono indispensabili creatività, conoscenza e innovazione per lo sviluppo del nostro paese?

Interverranno: 
Pierluigi Sacco, docente di Economia della Cultura all’Università IUAV di Venezia. Ha scritto, tra gli altri, “Italia Reloaded. Ripartire con la cultura” (2011). Da sempre interessato alle industrie creative, alle  dinamiche sociali di selezione e trasmissione culturale, teoria dei giochi e teoria dei comportamenti, ha partecipato alla stesura del libro bianco sulla creatività italiana.
Anna Maria Testa, docente di Linguaggi della comunicazione all’Università Commerciale Luigi Bocconi, si occupa di comunicazione e creatività da oltre trent’anni. Ha scritto, tra gli altri, “La creatività a più voci” (2005) e “La trama lucente” (2010).
Leonardo Fogassi, docente di Neurofisiologia all’Università di Parma e membro del team che ha scoperto l’esistenza dei neuroni specchio. La sua ricerca verte principalmente sulle trasformazioni sensomotorie operate dalla corteccia cerebrale e il ruolo della corteccia motoria nella comprensione dei primati non umani e nell’uomo.

Il secondo incontro sul tema “Conoscenza” avrà luogo martedì 26 febbraio, sempre alle ore 18,00 e vedrà la presenza di Edoardo Boncinelli, Severino Salvemini e Nicla Vassallo coordinati da Luigi RipamontiIl terzo incontro sul tema “Innovazione” avrà luogo, invece, martedì 5 marzo (anche questo alle ore 18,00) e vedrà la presenza di Paolo Dario, Alfonso Gambardella e Giulio Giorello coordinati da Serena Danna.

Gli incontri si tengono nella Sala Buzzati in Via Balzan 3, angolo via S. Marco. Ingresso libero solo con prenotazione al numero telefonico: 0287387707; rsvp@fondazionecorriere.it

Nella foro la locandina del ciclo di incontri “Cultura e Sviluppo nel mondo che cambia”.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!