Home » IMPERIA, NEWS, PRIMO PIANO » Informazione. Licenziamento di due giornalisti, curia di Ventimiglia-Sanremo condannata dal giudice del Lavoro

Informazione. Licenziamento di due giornalisti, curia di Ventimiglia-Sanremo condannata dal giudice del Lavoro

Sanremo. La società “Nuova Radio Amicizia srl”, appartenente alla diocesi di Ventimiglia-Sanremo (attualmente retta dal vescovo Antonio Suetta), a capo del quotidiano online “Riviera24″, è stata condannata dal giudice del Lavoro di Imperia al reintegro di due lavoratori licenziati o, in alternativa, al pagamento di una somma risarcitoria per il licenziamento, considerato non soltanto ingiusto, ma anche ritorsivo.

I fatti risalgono al 30 settembre scorso, quando il direttore della testata, Fabrizio Tenerelli e il redattore, Mario Guglielmi, vengono posti di fronte a un aut-aut: rinunciare al proprio contratto per restare collaboratori o essere licenziati. I due giornalisti chiedono soluzioni alternative, ma alla fine la società non accetta ed entrambi vengono, come promesso, lasciati a casa.

Il contratto da collaboratore, tra l’altro, considerato dai due giornalisti pieno di “trappole” – trasmesso pochi giorni prima della eventuale firma – conteneva una clausola che prevedeva il versamento di una quota dello stipendio a saldo di un patto di non concorrenza, a fronte del quale Tenerelli e Guglielmi si impegnavano, un domani che fossero stati lasciati a casa, a non fare concorrenza al giornale. Una soluzione che collideva con il preteso cambiamento contrattuale imposto per via di ristrettezze economiche.

Agli occhi dei due lavoratori sembrava, infatti, che la società meditasse quasi quasi di voler spogliare del contratto i due giornalisti, per poi lasciarli a casa, assicurandosi da una parte che non avrebbero fatto concorrenza e dall’altra che non avrebbero potuto neppure far causa, essendo stati loro stessi a rinunciare al contratto. Per quanto riguarda Tenerelli, la sentenza è stata emessa dal giudice Enrica Drago; per Guglielmi dal giudice Roberto De Martino.

I due giornalisti sono stati difesi dall’avvocato Pier Paolo Guglielmi, di Ventimiglia; Riviera24 è comparsa in giudizio difesa dallo studio Biolè di Genova e dagli avvocati Andrea Artioli ed Enza Dedali, di Sanremo. Assistenza ai due giornalisti è stata prestata dall’Associazione Ligure dei Giornalisti.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!