Home » CULTURA » Incontro con Vittorio Lingiardi e Nicla Vassallo su “La cultura del disgusto sessuale”

Incontro con Vittorio Lingiardi e Nicla Vassallo su “La cultura del disgusto sessuale”

Como. Venerdì 9 settembre (ore 17.00), presso Villa Olmo, Vittorio Lingiardi e Nicla Vassalloparleranno del disgusto sessuale. “La cultura del disgusto sessuale
” è il titolo dell’incontro nel corso del quale i due relatori evidenzieranno il perché e per chi proviamo disgusto sessuale. In “Disgusto e umanità. L’orientamento sessuale di fronte alla legge” (il Saggiatore, Milano 2011), Martha Nussbaum, studiosa di etica e di diritto di fama internazionale, sostiene che la discriminazione nei confronti delle pratiche e delle persone omosessuali nasce da un’avversione viscerale, e irrazionale, per i loro atti sessuali e le connesse secrezioni corporee. Il problema è che sulla base di tale disgusto omofobico sono state promulgate leggi e legittimate persecuzioni.
Nussabum afferma che tale disgusto deve venir oltrepassato al fine di garantire a tutti i cittadini i medesimi diritti: così si transita dalla politica del disgusto alla politica dell’umanità. Risulta però scontato obiettare che gli atti, i corpi e le secrezioni “omosessuali” non differiscono più di tanto da quelli eterosessuali. E quindi: che tipo di umanità contiene il disgusto sessuale in sé? Nessuna, se non un tipo di sessuofobia che si traduce di fatto in omofobia, capace di incidere a tal punto nella nostra società da negare ai suoi cittadini l’eguaglianza di fronte alla legge e la libertà individuale.
Dove affonda le proprie radici la cultura sessuofobica? In quale tipo di filosofia? E come evitare le sue trappole? Quali interpretazioni ne offre la psicoanalisi e quali vie d’uscita prospetta? A queste e altre domande tentano di rispondere Vittorio Lingiardi e Nicla Vassallo.



Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista, è Professore ordinario presso la Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza Università di Roma, dove dirige la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica. Ha scritto numerosi articoli su riviste italiane e internazionali ed è autore e curatore di vari volumi. Tra questi ricordiamo: “La diagnosi in psicologia clinica” (con N. Dazzi e F. Gazzillo, Cortina 2009); “Citizen gay. Famiglie, diritti negati, salute mentale” (Il Saggiatore, 2007); “La ricerca in psicoterapia” (con N. Dazzi e A. Colli, Cortina 2006); “La personalità e i suoi disturbi” (Il Saggiatore 2004); “Homosexuality and Mental Health Professions. International Perspectives” (con J. Drescher, The Haworth Press, 2003). Con l’articolo “Psychoanalytic attitudes towards homosexuality: An empirical research” (International Journal of Psycho-Analysis, 85, 2004, pp. 137-158) ha vinto il Ralph Roughton Paper Award dell’American Psychoanalytic Association.



Nicla Vassallo è Professore Ordinario di Filosofia Teoretica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi Genova, dove appartiene al corpo docente del Dottorato di ricerca. Tra la sua cospicua produzione scientifica, in italiano e in inglese, menzioniamo le opere più recenti: “Teoria della conoscenza” (Laterza 2008) e “Per sentito dire. Conoscenza e testimonianza” (Feltrinelli 2011) in qualità di autrice; “Filosofia delle donne” (Laterza 2007) e “Piccolo trattato di epistemologia” (Codice Edizioni 2010) in qualità di co-autrice; “Donna m’apparve” (Codice Edizioni 2009) in qualità di curatrice; “Knowledge, Language, and Interpretation” (Ontos Verlag 2008) e “Reason and Rationality” (Ontos Verlag 2011) in qualità di co-curatrice.


Nella foto la copertina del libro “Disgusto e umanità”

Si può anche controllare il sito:http://www.parolario.it
(R.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!