Home » NEWS FUORI REGIONE » Inaugurazione Musei “Stepan Zavrel” e “Pietro di Brazzà Savorgnan”

Inaugurazione Musei “Stepan Zavrel” e “Pietro di Brazzà Savorgnan”

Moruzzo. Venerdì 30 settembre, alle ore 18,00, presso il Castello di Brazzà, via del Castello 15, Moruzzo (Ud), sarà inaugurato lo Spazio Brazzà, Museo “Stepan Zavrel” e “Pietro di Brazzà Savorgnan”. Il museo nasce nell’architettura di una vecchia barchessa veneziana che si trova nel borgo medioevale di Brazzà; offre al visitatore uno spaccato significativo della storia europea e internazionale dalla metà dell’ottocento alla metà del novecento: cento anni di storia vissuta e documentata attraverso testimonianze, documenti e manufatti di Pietro di Brazzà Savorgnan e Stepan Zavrel.

Pietro di Brazzà Savorgnan è riconosciuto come fondatore dell’Africa Equatoriale Francese e della sua capitale Brazzaville e il maestro boemo Stepan Zavrel è uno dei grandi protagonisti dell’illustrazione dell’arte contemporanea come pittore e illustratore di libri per bambini; nel 1971 fonda con Otakar Bozejovsky la casa editrice Bohem Press.

I due musei che costituiscono lo “Spazio Brazzà”, fortemente voluto da Corrado Pirzio-Biroli, ideatore del museo, Livio Sossi, docente universitario e curatore della mostra antologica di Stepan Zavrel, con un autorevole gruppo di lavoro costituito da Cécile Cornet d’Elzius, Gabriele Cattarin, Mario Vijak, Marina Tonzig,  Joanna Dillner e Russell Elliott e Luca Morandini. Un importante punto di riferimento sul Territorio che contribuirà a valorizzare il Territorio friulano; recentemente è stato accordato il Patrocinio delle due Università agli Studi di Udine e Capodistria.

La Struttura, collocata in un parco recintato di circa 36 ettari con alberi secolari e infrastrutture sportive, permette anche il pernottamento: nei suoi ampi spazi, offre agli ospiti la possibilità di organizzare convegni, congressi, conferenze o ricevimenti di rappresentanza.

A breve sarà online un Sito Internet con la presentazione dei due Musei, dal quale si potranno attingere le informazioni sulle iniziative e gli eventi in programmazione (Mostre, laboratori per le scuole, workshop di illustrazione, seminari, ecc).

In occasione della cerimonia d’inaugurazione dello Spazio Brazzà è prevista la presentazione delle guide ai due musei curate rispettivamente da Corrado Pirzio-Biroli e da Marina Tonzig con la collaborazione di Mario Vijak, nonché la pubblicazione del racconto per bambini sulla vita di Stepan Zavrel scritto da Maura Picinich, autrice e traduttrice di libri per ragazzi.

Lo Spazio Brazzà è una struttura museale privata. E’ aperta al pubblico esclusivamente su prenotazione telefonica, e a gruppi non inferiori a 15 persone; in occasione  dell’inaugurazione, nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 ottobre, la Struttura sarà liberamente e gratuitamente visitabile.

Il costo del biglietto d’ingresso è di Euro 8,00 per gli adulti e di Euro 6,00 per i ragazzi fino ai 16 anni. Per gruppi di oltre 50 persone il costo del biglietto d’ingresso è di Euro 6,00.

Gli alunni delle Scuole dei Comuni di Brazzacco, Pagnacco e Moruzzo (Ud) hanno diritto all’ingresso gratuito.

Ogni anno lo Spazio Brazzà aderirà alla Settimana Nazionale dei Musei: in quell’occasione l’entrata ai due Musei sarà libera e gratuita per tutti.

E’ allo studio la possibilità di prevedere l’apertura non vincolata ai gruppi in alcuni periodi dell’anno senza l’ordinaria prenotazione.

Per la loro stessa struttura e natura, i musei dello Spazio Brazzà coinvolgeranno famiglie e studiosi oltrechè insegnanti e studenti delle scuole di ogni ordine e grado, per i quali sono previste attività particolari, calendarizzate e programmate;

Il Centro Studi Internazionale Zavrel intende riproporre a cadenza biennale il Premio Internazionale di Illustrazione Stepan Zavrel e intende studiare la possibilità di creare una scuola internazionale di illustrazione.

Per richieste e informazioni e per l’organizzazione di eventi sarà possibile rivolgersi a: Russell Elliott, telefono: e mail: info@castellodibrazza.com – +39 3453911907 – Ufficio Stampa Spazio Brazzà – Fabio Marongiu & Mauro Caldera – Vico Invrea 9/1A- 16123 Genova – Tel. 010.3021595 – fax 010.3028702 – cell. 347/8221392 fb.marongiu@gmail.com  – cell. 347/8289962 mauro@maurocaldera.it. Nella foto la struttura che accoglie i musei.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!