Home » NEWS FUORI REGIONE » Inaugurata la nuova sede Cia di Ginosa

Inaugurata la nuova sede Cia di Ginosa

Taranto. La Cia Agricoltori Italiani di Taranto ha inaugurato l’unica e nuova sede presente nel comune di Ginosa.

La seconda organizzazione agricola a livello nazionale si sta riorganizzando sul territorio della provincia di Taranto e in tutta la Puglia.

La responsabilità dell’ufficio di Ginosa è stata affidata ad Angelo Lomagistro che sarà coadiuvato da Giustina Galante e dai colleghi ed esperti delle sedi Cia Agricoltori Italiani limitrofe di Laterza e Castellaneta.

Nel corso della cerimonia di inaugurazione è stata ricordata la storicità della presenza Cia Agricoltori Italiani a Ginosa, dapprima come Alleanza dei Contadini, successivamente come Confcoltivatori ed in seguito come Cia Agricoltori Italiani; ricordato l’impegno di Mimino Santelia e Nino Lomagistro, padre di Angelo, insieme ad altre figure storiche che ruotavano intorno alla associazione, da Angelo Giannuzzi storico presidente dell’associazione a Francesco Bianco attuale presidente e componente della Giunta provinciale della Cia Agricoltori Italiani, nonchè la figura di Carmelo Candia scomparso prematuramente il 30 luglio 2011, che tanto aveva fatto per la crescita e l’affermazione della Cia Agricoltori Italiani in provincia di Taranto e per la sede di Ginosa che fino al 2011 ha raggiunto risultati eccellenti.

Dopo una breve parentesi di chiusura, gli uffici Cia Agricoltori Italiani di Ginosa sono nuovamente attivi ed hanno una nuova sede; alla cerimonia erano presenti il sindaco di Ginosa Vito Parisi, e il delegato all’agricoltura Giorgio Acquasanta, il comandante della stazione Carabinieri di Ginosa maresciallo Francesco Capobianco, il parroco padre Roberto Carli e tanti graditi ospiti, aziende agricole e cittadini che hanno voluto testimoniare la loro vicinanza all’organizzazione che si sta rinnovando.

Per la Cia Agricoltori Italiani erano presenti Giannicola D’Amico (vicepresidente CIA Puglia) che ha portato il saluto del presidente e del direttore regionali Raffaele Carrabba e Danilo Lolatte, il presidente e il direttore della CIA di Taranto Francesco Passeri e Vito Rubino, il vicepresidente vicario Raffaele Ignazzi, il presidente provinciale dell’associazione pensionati ANP Michele D’Ambrosio, i colleghi delle sedi CIA di Castellaneta, Laterza, Lizzano e Mottola.

Il recapito telefonico della sede di Ginosa è lo 099.8245070, la mail ta.ginosa@cia.it; l’ufficio sarà aperto il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 17.30 alle ore 20, il mercoledì dalle ore 17 alle ore 20.

Nei nuovi uffici, con le associazioni e le società di servizio, sarà possibile ottenere assistenza e Consulenza Caf (mod. 730, unico e contabilità IVA, Isee, Red, Icric, ecc), Patronato Inac (pensioni, disoccupazioni, infortuni), Caa Centro di assistenza agricola (aiuti comunitari, olio, grano, ortofrutta), Consulenza del lavoro (assunzioni, buste paga, modelli Cud, modelli 770, badanti) e l’assistenza con tecnici convenzionati sui bandi PSR (programma di sviluppo rurale), rilascio immediato delle firme digitali e tutti i tipi di assicurazioni.

La Cia Agricoltori Italiani in provincia di Taranto sta organizzando l’attività con nuove professionalità che credono in questo progetto e stanno entrando a far parte del sistema Cia Agricoltori Italiani di Taranto.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!