Home » ARTE » In scena “Il Cuore degli Eroi”.

In scena “Il Cuore degli Eroi”.

Massafra. Ritorna “La Scena dei piccoli”, il teatro per i bambini e le famiglie, domenica 12 dicembre 2010, alle ore 17, al Teatro comunale di Massafra.

Per la stagione 2010 – 2011 “Scenari in Rete” promossa dal “Teatro Le Forche”, nell’ambito di “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo”, finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese, la compagnia “Terrammare” porterà in scena “Il Cuore degli Eroi”.

Lo spettacolo è liberamente tratto dal libro “Cuore” di Edmondo De Amicis, con Silvia Civilla, che ne cura anche la regia. Testo di Eleonora Fumagalli e Silvia Civilla.

Drammaturgia Eleonora Fumagalli, collaborazione artistica Massimo Cattaruzza, musiche dal vivo Maurizio Mangia, scenografia Sabrina Balestra, luci Angelo Piccinni.

«La Signora Maestra viaggia di scuola in scuola per perpetuare, nei bambini, il ricordo delle storie del libro di Edmondo De Amicis “Cuore”. Assieme a lei viaggia anche Cartoccia, lo spirito accartocciato di queste storie, che si diverte, però, ad intervenire nella calda e partecipata narrazione della Signora Maestra modificando, a proprio modo, alcuni dettagli, più o meno piccoli.

La storia-cardine dello spettacolo è quella di Marco di “Dagli Appennini alle Ande”, ma da lui vengono a svelarsi altre fra le più belle e toccanti creazioni di De Amicis, il tutto accompagnato da musiche eseguite rigorosamente dal vivo.

Cartoccia chiederà spesso ai piccoli spettatori di giocare con lui ad inventare nuovi epiloghi a questi racconti, e l’intervento del pubblico è proprio uno dei fattori primari dell’intero lavoro, che in questo modo, diviene tangibilmente e produttivamente “Gioco drammatico”».

Info – BIGLIETTI: intero 10 euro, ridotto 8 euro. Hanno diritto al biglietto ridotto: i possessori di AgisCard, gli under 20 anni e gli over 60.

Ulteriori riduzioni sono previste tramite: Carta Studenti: una carta nominale con un contributo di 5 euro che prevede l’ingresso a tutti gli spettacoli a 5 euro; Special Card: una carta nominale con il contributo di 55 euro, che da diritto alla fruizione di qualunque spettacolo o evento in cartellone al prezzo di 2 euro; Family Card, una carta non nominale, con il contributo di 5 euro, che da diritto ad uno sconto del 50% sul biglietto d’ingresso intero o ridotto.

Non pagano il biglietto: i bambini di età inferiore ai 3 anni, l’eventuale accompagnatore dei portatori di handicap. Per maggiori informazioni: 0998801932; 3334832814; www.teatroleforche.com. Ufficio Stampa 3497291060. 
(N. B.)                                                





Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!