Home » LA POSTA, SAVONA » In memoria del cane di Osiglia. Nota dell’Enpa di Savona

In memoria del cane di Osiglia. Nota dell’Enpa di Savona

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota di ringraziamento dell’Enpa di Savona

Savona. In relazione al caso del cane ucciso per annegamento ad Origlia (SV) la Protezione Animali savonese desidera ringraziare il comandante Ubaldo Moretti della Polizia Municipale di Millesimo ed il Servizio Veterinario ASL2 per l’impegno e la professionalità con cui hanno condotto le indagini che hanno portato all’individuazione del colpevole.

Sull’episodio si è giustamente detto e scritto molto ma occorre puntualizzare il ruolo della partecipazione dei cittadini e di una associazione per la difesa degli animali al processo a carico del reo visto che molte persone, indignate per la brutalità dell’uccisione, hanno chiesto all’ENPA di voler partecipare al processo a carico del canicida.

Intanto è bene dire che, secondo le norme vigenti, un processo potrebbe non celebrarsi mai in quanto il reo potrebbe chiedere di definire il procedimento con un patteggiamento (il che gli consentirebbe di fruire di uno sconto di pena, nonché di celebrare il processo in via camerale, quindi non in pubblico). Vi è inoltre da dire che nonostante le pene siano state recentemente elevate, è ben difficile che l’autore del fatto possa scontare anche solo un giorno di carcere; recentemente però una sentenza della corte di cassazione ha respinto il ricorso di un giovane che, dopo essere stato condannato per l’ uccisione volontaria del cane di una donna, chiedeva di beneficiare della sostituzione della pena detentiva, sostituzione negata in considerazione della gravità del fatto e delle scarse possibilità di recupero sociale di un uomo che avesse agito con tanta crudeltà (nella fattispecie uccise il cane con un calcio allo sterno).

Come già dichiarato fin dal giorno del ritrovamento della bestiola, ENPA si costituirà nel procedimento come parte offesa tramite la propria presidente avv. Lucrezia Novaro; e lo farà anche a nome dei numerosi cittadini le cui adesioni vengono raccolte presso la sede dell’associazione in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 (telefono 019 824735). L’iniziativa di ENPA in questa fase è finalizzata a rimarcare come il fatto accaduto sia di una gravità tale da non passare in secondo piano, neppure quando il trascorrere del tempo attenuerà i clamori odierni ed il colpevole 
invocherà tutti i benefici concessi e concedibili dalla legge; legge che, seppure migliorata con le modifiche introdotte nel 2004, necessita ancora di ulteriori miglioramenti che elevino gli animali al di sopra delle cose, come esige la crescente sensibilità dei cittadini.

Enpa – Savona

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!