Home » NEWS FUORI REGIONE » In corso la realizzazione di un volume sulla storia dei 50 anni (1963-2013) dell’Associazione Calcio Massafra

In corso la realizzazione di un volume sulla storia dei 50 anni (1963-2013) dell’Associazione Calcio Massafra

Massafra. A tutti i tifosi massafresi! È in cantiere il progetto di creare un libro sulla storia, reale e documentata, dell’A. C. Massafra.

A cimentarsi in questa avventura sono il prof. Carmelo Cito e Luigi Consoli, entrambi ex calciatori dell’Associazione Calcio Massafra.

La concretizzazione del testo è legata soprattutto alla raccolta del materiale (foto, articoli di giornali, formazioni, testimonianze personali e quant’altro), la cui ricerca vede già un lavoro d’indagine presso l’emeroteca della Biblioteca “Pietro Acclavio” di Taranto, ma per un più ricco e completo lavoro è necessaria la collaborazione di coloro (dirigenti, calciatori, allenatori, collaboratori, amatori e sportivi tutti) che possiedono documenti inerenti il periodo dal 1963 (o anche prima) al 2013. Dunque, quanti volessero offrire il proprio aiuto, cui già da ora va il ringraziamento dei due autori, possono utilizzare i seguenti modi:

- telefonicamente, chiamando i nn. 3405076297 (prof. Cito) e 3287347608 (Luigi Consoli);

- posta elettronica, scrivendo all’indirizzo gino.consoli@alice.it;

- personalmente, recandosi nella sede della Società Operaia su corso Italia 17 (dal lunedì al venerdì, escluso i giorni festivi, dalle 17.00 alle 18.00).

Nella foto: un particolare dello stadio “Italia” di Massafra.
(A. N. F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!