Home » NEWS FUORI REGIONE » In arrivo i nuovi album di artisti italiani e stranieri

In arrivo i nuovi album di artisti italiani e stranieri

Milano. Negramaro, Luca Carboni, Edoardo Bennato, Emma, Marco Mengoni, Franco Battiato, Laura Pausini, Gigi D’Alessio, Max Gazzè, Zero Assoluto, Anastacia, Duran Duran, Deep Purple, Keith Richards, Rod Stewart: sono solo alcuni degli artisti italiani che scenderanno in campo il prossimo autunno con i loro nuovi progetti discografici.

Intanto il 21 agosto arriva “Live in London 35th anniversary show” degli Incognito, “Eyes wide tongue tied” di The Fratellis e Pop Evil (Up); le prime uscite italiane sono dei Verdena con “Endkadenz vol 2” e di Fabio Curto con “The voice” il 28 agosto, quando arrivano anche Lisa Stansfield con “Live in Manchester”, Deep Purple con “From the setting sun in Wacken” e “To the rising sun in Tokyo”, Robert Cray con “4 nights of 40 years live”, Motörhead con il ventiduesimo studio album “Bad magic”, Ghost (Meliora) con il nuovo cantante Papa Emeritus III, Backyard Babies (Four by four), Tad Morose (St. Demonius) e Jess Glynne con “I cry when i laugh”.

Il 4 settembre sono attesi Coez con “Niente che non va”, secondo disco di uno dei rappresentanti più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano, nonché R5 (Sometime last night), The Libertines (Anthems for doomed youth), The Arcs (Yours, dreamily), Natalie Imbruglia (“Male” anticipato dal singolo “Instant crush”), Max Richter (Sleep), Five Finger Death Punch (Got your six), Thundermother (Road fever), Uncle Acid & The Deadbeats (The night creeper) e la colonna sonora “Southpaw”.

L’11 settembre tornano Dolcenera con “Le stelle non tremano”, Stefano Bollani con “Arrivano gli alieni”, Duran Duran con “Paper gods” (registrato a Londra con i produttori Nile Rodgers, Mark Ronson, Josh Blair e Mr Hudson), Slayer con “Repentless” e Halsey con “Badlands”.

Keith Richards dei Rolling Stones torna il 18 settembre con “Crosseyed heart” e lo stesso giorno escono il doppio album intitolato  ‘Un tipo atipico #tributoivancattaneo” e Mustasch (Testosterone).

Attesi per il 25 settembre Immanuel Casto (The pink album), Andrea Innesto Cucchia (sassofonista di Vasco Rossi) con “Diary of a kid”, album dal vivo di Pino Daniele, Lucio Dalla, Paolo Conte, Domenico Modugno, Mia Martini, Gianni Morandi, Francesco Guccini, Donatella Rettore, Pfm e Matia Bazar per Nar International, registrati alla Radiotelevisione Svizzera, Carly Rae Jepsen (E•mo•tion), Chvrches (Every open eye), Kendji Girac (Kendji girac), Kendrick Lamar (To pimp a butterfly), Disclosure (Caracal), Casablanca (Miscatonic graffiti) e Tori Amos (The light princess).

A settembre arriva il nuovo album di inediti dei Negramaro intitolato “La rivoluzione sta arrivando” registrato tra New York, Nashville, Londra, Madrid e la Puglia, anticipato da “Sei tu la mia città”; in questo mese é anche l’ora di Nesli, Alejandro Sanz.

Il 2 ottobre sono previsti Duke Dumont (Blasé boys club), X Ambassadors (Vhs) e il belga fiammingo Ozark Henry (Paramount), il 9 St Germain anticipato da “Real blues” e David Garrett, il 16 Bryan Adams, John Newman (Revolve), Seinabo Sey (Pretend) e Tory Kelly (Unbreakable smile), il 23 Rod Stewart (Another country) e il 30 Anastacia (Ultimate collection).

Ad ottobre escono Luca Carboni (anticipato il 21 agosto dal primo singolo “Luca lo stesso”) Edoardo Bennato, Simone Tomassini (scoperto da Vasco Rossi) con “#solocosebelle”, Max Gazzè, Ludovico Einaudi, Frate Alessandro (Arie sacre) e Ramin Bahrami (Bach: offerta musicale).

In autunno sono attesi Emma dopo il singolo estivo “Occhi profondi”, Marco Mengoni con “Parole in circolo 2” (il primo è stato fra i più venduti del primo semestre dopo “Lorenzo 2015 CC” di Jovanotti), Franco Battiato con un box antologico di vari cd, due inediti e una cover, Zero Assoluto dopo il singolo “L’amore comune”, Stef Burns con “Roots & wings” vinyl limited edition con bonus tracks e nuovi brani.

Tra novembre e dicembre torna Laura Pausini con l’album di inediti “Simili” ad anticipare il ‘live’ 2016 di Milano, Roma e Bari ed entro la fine dell’anno Marvis (Fabio Cinti e Irene Ghiotto) con “The thin lie”.

Gigi D’Alessio è atteso con il nuovo progetto discografico “Malaterra” dall’omonimo tour con trenta canzoni napoletane, metà delle quali firmate dallo stesso artista.

Sono al lavoro, ma non dovrebbero essere pronti per quest’anno, Mina e Adriano Celentano.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!