Home » CULTURA » Imperia, Vito Piergiovanni presenta Oneglia nella sua storia

Imperia, Vito Piergiovanni presenta Oneglia nella sua storia

Imperia. Il prof. Vito Piergiovanni, ordinario di Storia del Diritto e già preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’UniversitCampus Universitario: piantumati nove alberi provenienti dal Vivaio di Pian dei Corsi à degli Studi di Genova, presenterà sabato 9, alle ore 17, presso la Biblioteca Civica “Leonardo Lagorio” di Imperia il volume di Giacomo Molle,  Oneglia nella sua storia, in ristampa anastatica a cura dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri. L’insigne giurista metterà in risalto il valore che il volume dell’avv. Molle ancor oggi conserva come analisi giuridico-istituzionale della storia della città nei suoi rapporti con le maggiori entità ecclesiastiche e politiche del tempo, mentre il dott. Giovanni Primo Embriaco, del CRISM (Centro di Ricerca sulle Istituzioni e la Società Medievali) di Torino, analizzerà in particolare la storia di Oneglia nell’ambito delle vicende medievali della Liguria di Ponente.

Il volume è stato ristampato, a cura della famiglia Molle e nel suo testo originario, a tutt’oggi di inalterato valore storiografico e da tempo esaurito e richiesto, come XXXIII della Collana Storico Archeologica della Liguria Occidentale dell’Istituto di Studi Liguri; Collana fondata ad Oneglia nel 1930 in cui il Molle stesso, che dell’Istituto era tra i soci fondatori, avrebbe voluto fosse stampato già nella sua prima edizione; ma che aveva visto la luce per la casa editrice Giuffré cui l’autore era legato per la sua cospicua produzione giuridica.

Giacomo Molle infatti aveva dedicato la sua lunga vita, fino alla soglia dei cent’anni, a una brillantissima attività forense, ed è noto come uno dei maggiori studiosi italiani nel campo del diritto bancario; pur vivendo a Roma, era legatissimo alla sua città cui dedicava i periodi di riposo, e scrivere la storia di Oneglia era stato per lui quasi una attività di svago, pur nel rigoroso impianto storico con cui ne aveva condotto le ricerche e la stesura. Dall’analisi scientifica della documentazione, sparsa tra documenti d’archivio inediti e rare e vecchie pubblicazioni, il Molle aveva steso una trattazione che rimane a tutt’oggi basilare sulla storia della città.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!