Home » IMPERIA, NEWS » Imperia. Sequestrata rete da pesca di circa 200 metri

Imperia. Sequestrata rete da pesca di circa 200 metri

Imperia. Nella mattinata di ieri personale della Squadra Nautica della Questura, impiegato in un servizio di vigilanza costiera, ha rinvenuto nello specchio acqueo antistante l’imboccatura del porto di Imperia – Oneglia una rete da pesca  – tipo “tremaglio”, lunga circa 200 metri e un palangaro (palamito) con più di cento ami.

Gli attrezzi da pesca, utilizzati in un tratto di mare ove la stessa è vietata, erano  privi dei segnali prescritti e quindi avrebbero potuto costituire un grave pericolo per i numerosi natanti presenti nel periodo estivo nelle acque antistanti il territorio provinciale.

Gli operatori hanno, pertanto, provveduto a recuperare e porre sotto sequestro la rete e il palamito rinvenuti.

Nella circostanza, i pochi pesci imprigionati nella rete, ancora vivi, sono stati liberati in mare.

Sono in atto accertamenti al fine di individuare i responsabili.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!