Home » LA POSTA » Il sequestro delle controllate Ilva è inspiegabile, Letta assuma la gestione della vertenza. Lo dice Marco Bentivogli della Fim Cisl

Il sequestro delle controllate Ilva è inspiegabile, Letta assuma la gestione della vertenza. Lo dice Marco Bentivogli della Fim Cisl

Pubblichiamo una dichiarazione del Segretario Nazionale Fim Cisl Marco Bentivogli.

Abbiamo appena appreso del sequestro da parte della Procura di Taranto delle azioni, conti correnti, magazzini prodotti finiti, e beni mobili delle società controllate dal Gruppo Ilva (Inse Cilindri, Celestri, Ilva Servizi Marittimi). Tale sequestro, non ha nessun impatto positivo contro l’inquinamento e per l’ambientalizzazione, né nel perseguimento del patrimonio della famiglia proprietaria, mentre rischia di determinare un devastante blocco produttivo del Gruppo Ilva e la sua ambientalizzazione e bonifica.

La magistratura deve perseguire i reati, non può contemplare la considerare inevitabilmente la produzione di acciaio come “un evento criminoso”.

A questo punto, chiediamo al Governo di superare gli indugi, le incertezze e i ritardi della sua azione. Riteniamo a tal proposito che sia direttamente il Premier Letta a gestire le soluzioni per Ilva e per Riva Acciaio. Il tempo è veramente scaduto, invitiamo tutte le forze politiche ad un maggior senso di responsabilità e a convergere nel sostegno ad una rapidissima approvazione di un decreto che deve prevedere strumenti diversi per Ilva e Riva Acciaio che sono gruppi distinti e in condizioni diverse.

Roma, 25 settembre 2013 – Ufficio Stampa Fim Cisl

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!