Home » NEWS FUORI REGIONE » Il PD ricandida Michele Mazzarano al Consiglio Regionale della Puglia

Il PD ricandida Michele Mazzarano al Consiglio Regionale della Puglia

Massafra. “Siamo fieri ed orgogliosi di ricandidare Michele Mazzarano al Consiglio Regionale di Puglia”. Lo comunica il segretario del Circolo del Partito Democratico di Massafra Imma Semeraro sottolineando che nel suo agire politico teoria e pratica sono l’uno al servizio dell’altro, principi e diritti si applicano alla realtà quotidiana e “l’ideale” diviene il progetto concreto del nostro futuro.

Non intendendolo certo come un panegirico. Anzi fa presente che se Taranto, ad esempio, oggi può offrire ai suoi giovani due corsi di laurea avveniristici (scienze ambientali e scienze aereo spaziali) lo deve all’impegno politico ed alla lungimiranza di Michele Mazzarano.

E continuando, la Semeraro fa presente che negli ultimi dieci anni di Governo regionale di centro sinistra tanto è accaduto e la nostra Regione tanto è cambiata. “La Puglia, oggi, è diventata un brand sinonimo di turismo, cultura, enogastronomia, cinematografia, etc. Spesso e volentieri la Regione Puglia è stata antesignana nel lanciare nuove politiche: si pensi a quelle delle energie rinnovabili, i bollenti spiriti, le start-up, la redazione per primi in Italia del primo PPTR o da ultime, la sperimentazione di nuove politiche sociali quali i cantieri di cittadinanza ed il lavoro minimo di cittadinanza; misure sociali con il pregio assoluto di reinserire nel mondo sociale e lavorativo la persona in difficoltà senza limitarsi al pagamento di un mero contributo economico.

Purtuttavia, ancora di tante e troppe cose i pugliesi e la Puglia hanno bisogno. E specificatamente: “Perché il lavoro manca; perché la nostra agricoltura è martoriata (si pensi alla Xylella), perché le imprese ed il commercio sono sempre più in affanno in quella che dovrebbe essere secondo gli esperti, la coda di una crisi economica senza precedenti, partita nell’ormai lontano 2007; perché le nostre scuole, nonostante gli ingenti investimenti regionali e non solo, non sono ancora sicure; perché la sanità per tanti territori pugliesi rappresenta una ferita ed ancora un problema; perché Taranto e la sua provincia, tanto bella quanto strategica per la sua collocazione e la centralità del suo porto ha subito l’onta di un industrialismo spietato e di una politica indifferente ai principi di responsabilità sociale, e di tutela ambientale e sanitaria”.

E il segretario PD fa ancora presente che nel luglio 2012, quando esplose il caso Ilva, Michele Mazzarano e il erano in piazza, pronti ad impegnarsi, come poi l’hanno fatto.

“A distanza di tre anni e, a dispetto del catastrofismo di tanti, Taranto oggi è destinataria di una legge storica che la pone al centro dell’economia italiana: ingenti somme sono state stanziate, cifre mai viste, messe a disposizione del nostro territorio.

Finalmente, dopo 50 anni la città e la sua provincia hanno un’occasione unica di svolta e di rinascita culturale, sociale ed ambientale”.

E Imma Semeraro fa presente che nei prossimi cinque anni dovranno essere investiti i fondi strutturali europei 2015/2020.

“Dobbiamo essere rappresentati al meglio; dobbiamo avere in Regione Puglia il nostro referente territoriale, un massafrese, che continui il suo lavoro per la collettività ed attui politiche funzionali a quelle che oggi sono le priorità ma che, nel contempo, sappiano proiettarci in una dimensione futura: perché il futuro non deve più coglierci impreparati! E’ da qui, con il nostro rappresentante Michele Mazzarano, da questa grande e unica occasione che ci viene offerta, che deve ripartire l’impegno in Regione Puglia: siamo certi (dice ancora) che continuerà a rappresentarci meglio di chiunque altro. La sfida parte e noi saremo in questa campagna elettorale la sua forza ed i portavoce del suo impegno e dei suoi valori.

E siamo certi che (conclude), ancora una volta, saprà regalare a tutti noi una nuova storia, perché “il futuro è il nostro tempo”.

Nella foto Michele Mazzarano (ai lati Vito Miccolis e Imma Semeraro).
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!