Home » ARTE, PRIMO PIANO, SAVONA » Il Maestro Ferrando al Festival dei Due Mondi di Spoleto

Il Maestro Ferrando al Festival dei Due Mondi di Spoleto

Spoleto. Quest’anno c’è anche un albenganese protagonista nella splendida cornice del Festival dei Due Mondi.

Fra la miriade di iniziative collaterali della kermesse infatti Giuseppe Ferrando, noto artista, ingauno doc, ha avuto la soddisfazione di esporre le sue ultime creazioni in occasione della 56esima edizione presso la Galleria Eclettica alla rocca dei perugini nell’ambito di tutta una serie di manifestazioni organizzate da una associazione che ha nell’ infaticabile Giuliano Ottaviani la sua punta di diamante: “È una grande soddisfazione – ci ha detto Giuseppe Ferrando – poter esporre in una cornice di livello internazionale come Spoleto inoltre vedere le mie opere in mostra accanto alle personali di altri grandi artisti come Giuliano Ottaviani, Joao De Oliveira e Jean Marc Pouletaut è un grande motivo di orgoglio”.

L’estate 2013 di Spoleto è in effetti un pullulare di grandi eventi artistici che sono stati organizzati con grande passione dal Maestro Giuliano Ottaviani e da Esmeralda proprio in occasione del Festival Dei Due Mondi. Questo l’elenco delle personali dedicate ai maestri italiani: Giuliano Ottaviani, Esmeralda, Stefania Uras Finestrelli, Monica Trioli, Anna Rosa Lugiato, Giuseppe Ferrando, Patrizia Monzio Compagnoni, Liviano Orologio, Galleria artinumbria.net, Galleria Noli Arte Athos Faccincani.

Le personali brasiliane vedono in mostra Heloiza de Aquino Azevedo (artista e coordinatrice culturale), Beth Sant’Anna, Erica Colen, Jane Hilda Badaro, Joao De Oliveira, Luiz Carlos De Andrade Lima, Sonia Domingues. Anche gli artisti francesi sono protagonisti a Spoleto con la Galleria L’Atelier di Gerard Berizzi, Alexis Gourdon, Sonia Grdovic, Jean-Marc Pouletaut e Mljan Tihojevic. Nelle collettive infine sono presenti opere di Roberto Rozzoni, Carla Fonesi, Linda Lucidi, Lidia Nisso, Enrico Di Sisto, Gianni Turina, Manuela Rizzitiello, Silvia Tagliabue, Massimo Sonnini, Denise Pitagoras, Lorenzo Zanetti Polsi, Mario D’Aniello, Alessio
Papa, Lodola Manuela Rizzitiello e Valeria Molaioli. La mostra dedicata a Ferrando sta ottenendo un grande successo di pubblico e di critica. L’esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 11 alle 13 e dalle 16 fino a tarda serata.

“L’associazione Eclettica – aggiunge Ferrando – si rivolge a tutti i linguaggi artistici e ad un vasto pubblico di tendenza. Le mostre sono naturalmente valorizzate dalla splendida cornice della città di Spoleto e sono situate nello storico borgo di corso Garibaldi nella dimora prestigiosa della Rocca dei Perugini”. Intanto nei giorni scorsi un’ altra ingauna è stata protagonista a Spoleto: la poetessa Sara Rodolao ha infatti presentato il suo libro di poesia “Orizzonti infiniti già varcati”.

La poetessa è stata sostenuta nella presentazione da un accompagnamento musicale del sax Domenico De Franco, dalle voci di Danilo Santi e Samanta Iurato. La serata dedicata alla Rodolao ( così come tante altre iniziative culturali spoletine, splendide ed interessanti serate) è stata presentata dal Maestro Giuliano Ottaviani, grande amico di Albenga. Nella “ Città delle Torri” il maestro infatti è molto noto ed amato ed ha esposto con grande successo più volte .

“Anche in questa occasione – conclude Ferrando – Giuliano, grazie alla sua contagiosa simpatia, si è dimostrato ancora una volta non solo una persone di grande intelligenza e sensibilità, ma un ottimo padrone di casa ed un navigato intrattenitore”.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!