Home » ARTE » Il genovese Elso al giro di boa della sua campagna Postepay Crowd!

Il genovese Elso al giro di boa della sua campagna Postepay Crowd!

Prosegue il progetto di postepay crowd, l’iniziativa a sostegno dei giovani artisti che sta mettendo a segno i primi cofinanziamenti, tanti i nomi dei partecipanti! Tra questi, anche il genovese Elso.

Luca Cascella, in arte Elso, ha iniziato la sua carriera artistica suonando in una band elettropop. Deve il suo nome d’arte al nonno, che cerca di celebrare ricordando i suoi insegnamenti e valori, “mischiando sangue ed elettronica, merda e amore, pop ed ansia, luci a led, arduino e tantissimi watt.”

Una volta tornato da un’esperienza lavorativa in Qatar, ha iniziato a scrivere un disco, poi registrato con Brian Burgan. Dopo essere entrato in INRI e in Locusta, la sua carriera non si è più arrestata e ora è pronto per un nuovo EP, che conta di realizzare grazie alla campagna di postepay crowd.

Restano ancora 15 giorni per aiutarlo a raggiungere l’obiettivo!

Elso è entrato in campagna il 2 ottobre con la partenza della prima call dell’iniziativa, che terminerà il 31 ottobre. Rimangono quindi ancora 15 giorni per sostenere sulla piattaforma eppela il suo progetto e quello degli altri artisti in campagna. Un po’ di più i giorni a disposizione degli artisti della seconda call, in chiusura il 7 novembre, tra cui la lavagnese Cance, prima artista della seconda call a raggiungere il cofinanziamento.

Inoltre, restano aperte le iscrizioni alla terza call, che pur non potendo aspirare al benefit dell’apertura del concerto di Levante, potrà comunque consentire l’accesso al significativo co-finanziamento di postepay a seguito del raggiungimento del 50% dell’obiettivo.

Il progetto Postepay Crowd, lo ricordiamo, è un modello di crowdfunding misto, che integra il microfinanziamento dal basso, premiandolo con un contributo in grado potenzialmente di raddoppiare quanto raccolto dagli utenti. Un co-finanziamento che pone come unico requisito il grado di supporto che l’artista è stato in grado di ottenere dai propri fan. “Se convinci il tuo pubblico, convinci anche me” è il principio alla base di questo progetto che vuole mettersi al servizio dei protagonisti della scena musicale di domani.

L’iniziativa, inoltre, sostiene concretamente gli artisti nelle principali difficoltà riscontrate: il reperimento delle risorse per affrontare le spese di produzione, stampa e distribuzione di un nuovo prodotto discografico; la conquista di una visibilità che solo un lavoro di comunicazione ‘professionale’ può offrire; l’accesso a un palcoscenico, a un pubblico da conquistare sul campo.

E infatti, per gli artisti che partecipano a questa prima call o alla seconda in partenza il 9 ottobre, è innanzitutto possibile, al raggiungimento di una raccolta di finanziamenti dal basso pari al 50% del loro obiettivo, accedere al contributo di postepay per il restante 50% (fino a un massimo di 2.500 euro).

Vi è poi la chance, fra tutti coloro che riusciranno ad attivare il cofinanziamento, di essere scelti da Levante per esibirsi sul palco del Mediolanum Forum il prossimo 23 novembre in apertura del suo concerto!

E sempre fra coloro che otterranno il co-finanziamento, 4 etichette musicali indipendenti - Hokuto Empire, Metatron, Yalla e Pioggia Rossa – sceglieranno ciascuna un progetto da promuovere.

Parliamo di chance che sinora nessun crowdfunding ha offerto, e che rendono postepay crowd un reale sostegno alla scena musicale italiana. Scena che ha risposto con entusiasmo, con decine e decine di candidature che non cessano d’arrivare da tutte le parti d’Italia. E soprattutto con centinaia e centinaia di persone che già dalle prime ore stanno sostenendo gli artisti in call, credendo fortemente che tra di loro ci sia il futuro della musica italiana!

http://www.eppela.com/it/mentors/postepaycrowd

Ufficio stampa:ufficiostampacrowd@eppela.com – tel. 333 6216324

Nella foto il genovese Elso.
(Eugenio Bolia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!