Home » NEWS FUORI REGIONE » Il CP Club Unesco a Latina è realtà. Dalla storia la spinta per il futuro

Il CP Club Unesco a Latina è realtà. Dalla storia la spinta per il futuro

Latina. Con un clamoroso successo di pubblico, è stato presentato alla città, alla stampa e alla presenza di molti esponenti del mondo della  cultura, della musica e delle arti figurative, l’appena fondato CP Club UNESCO Latina. Il luogo scelto non poteva essere più appropriato, la sala conferenze del Museo della Terra Pontina in Piazza del Quadrato, nel cuore della città, al tavolo dei relatori sedevano: Mauro Macale, il coordinatore CP Club UNESCO Latina, il Consigliere nazionale FICLU nonché presidente del Club UNESCO città di Taormina Giuseppe Tindaro Toscano della Zecca, la Presidente Club UNESCO Roma Carla Mazzuca, l’Assessore alla Cultura del Comune di Latina Marilena Sovrani, il Presidente Nazionale Federazione Italiana Club e Centri Unesco Maria Paola Azzario, il direttore del Museo della Terra Pontina Manuela Francesconi, e lo storico Pier  Giulio Subiaco. “In un mondo dove diventa importante comunicare per farsi conoscere, dove la collaborazione è essenziale per canalizzare risorse ed energie, nasce il CP Club UNESCO Latina, il nostro scopo è promuovere la cultura del territorio, facendo rete con le varie associazioni culturali – ha detto il coordinatore CP Club UNESCO Latina Mauro Macale – il nostro è un territorio ricco di risorse che opportunamente valorizzate potranno essere un volano per le generazioni future e un patrimonio artistico e culturale per l’umanità. Avere coscienza della propria memoria non significa essere ripiegati sul passato, ma trovare proprio nel passato lo stimolo per proseguire nell’opera di difesa e di valorizzazione dell’Agro stesso”.  A seguire l’intervento del consigliere nazionale della FICLU, Tindaro Toscano, il quale ricordando gli impegni dei Comitati Promotori dei Club a livello nazionale si è proposto anche nella funzione di essere tutor per l’anno corrente con l’impegno di “ indirizzare e verificare” che le attività promosse dal CP Club Unesco Latina siano in linea con il dettato nazionale.  Dopo i saluti, Carla Mazzuca, anche lei tutor del neo nato CP, ha auspicato una forte e fattiva collaborazione tra le due realtà, romana e pontina. Vivo e intenso l’augurio al neo nato comitato promotore da parte dell’assessore Sovrani che, oltre a portare i saluti del sindaco si è resa disponibile per mettere in contatto le varie associazioni culturali del territorio. “In quest’anno di tutoraggio – ha detto Maria Paola Azzario Presidente Nazionale Federazione Italiana Club e Centri Unesco – avrete l’appoggio di tutti i club che saranno a vostra disposizione per guidarvi e sostenervi nella promozione di un territorio così ricco e vasto”. L’incontro si è concluso sotto i migliori auspici e con un invito al prossimo appuntamento, che vedrà la presentazione di un libro documento che racconta l’infinita e leggendaria storia delle terme di Fogliano.

Per informzioni rivolgersi alla giornalista Dina Tomezzoli – e-mail: dina.tomezzoli@alice.it

Nella foto il tavolo dei relatori: Mauro Macale, Giuseppe Tindaro Toscano della Zecca, Carla Mazzuca, Marilena Sovrani, Maria Paola Azzario, Manuela Francesconi, Pier  Giulio Subiaco.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!