Home » LA POSTA » Il Consigliere comunale di Castellaneta, Michele D’Ambrosio, scrive…

Il Consigliere comunale di Castellaneta, Michele D’Ambrosio, scrive…

Al Comune di Castellaneta, nonostante non ci sono soldi, nonostante lo Stato si affanna a dire ai Comuni di ridurre la spesa per il personale, la spesa per incarichi, consulenze, convenzioni e studi, nonostante si disponga di professionalità adeguate nel personale di ruolo, gli amministratori comunali, pur di non far affaticare molto il personale dipendente con funzioni dirigenziali, ha creato una nuova Area tecnica, la sesta.

Con la delibera di Giunta Comunale 58/2011, sdoppia l’area tecnica pre-esistente e diventano due, una per l’urbanistica, patrimonio, commercio, l’altra per i lavori pubblici, agricoltura, manutenzioni, igiene urbana; da un dirigente responsabile si passa a due.

Nonostante il funzionario responsabile di tutta l’area tecnica per circa dieci anni, non si sia mai lamentato per troppo lavoro e l’amministrazione comunale continuamente gli ha riconosciuto compensi per obbiettivi prefissati e raggiunti, il Sindaco Italo D’Alessandro ha voluto premiarlo ulteriormente alleggerendo “dell’eccessivo carico di lavoro il predetto funzionario”, con decreto, il n. 67 del 22/9/2011 che assegna anche l’Urbanistica all’altro funzionario responsabile dei lavori pubblici.

Può un Sindaco variare con decreto quanto stabilito da una delibera di giunta che lui stesso ha approvato insieme agli altri componenti della giunta?

Accortosi forse, di aver caricato troppo l’altro funzionario che ha ricevuto tali oneri, pur di non ritornare ad affaticare il dirigente di ruolo a cui spettano tali  competenze, a velocità supersonica (mentre a pagare i debiti arrivano dopo i pignoramenti), confezionano un bando di gara per assumere  un responsabile di area e di supporto all’Ufficio Tecnico comunale, part time, per 18 ore settimanali.

L’individuazione del soggetto da incaricare non sarà fatta da una commissione, come qualsiasi concorso pubblico vuole, ma sarà effettuata, “intuitu personae”, direttamente dal Sindaco (in latino anche le brutture diventano sciccheria e fanno meno disgusto), un concorso pubblico per una scelta privata di un funzionario extra dotazione organica.

Si vuole sperare che l’esclusione degli attuali funzionari responsabili della 3^ e 6^ Area ed il concorso per l’assunzione di un nuovo funzionario per l’area tecnica non abbia qualche attinenza al DPRU.

Documento Programmatico per la Rigenerazione Urbana che a Castellaneta alcuni hanno ribattezzato Decotto Promesso per Rabbonire l’Undicesimo, che per la partecipazione prevista (di ben altro tipo), di associazioni, tecnici e cittadini superman per sciropparsi in un paio d’ore nell’aula consigliare, l’illustrazione al volo di 197 pagine  che dovrebbero servire a promuove la rigenerazione di parti di città, al miglioramento delle condizioni urbanistiche, abitative, socioeconomiche, ambientali e culturali dei contesti urbani periferici e marginali interessati da carenza di attrezzature e servizi, degrado degli edifici e degli spazi aperti e processi di esclusione sociale, ivi compresi i contesti urbani storici interessati da degrado del patrimonio edilizio e degli spazi pubblici e da disagio sociale.

DPRU che, nonostante previsto, non viene ancora pubblicato sul sito del comune adducendo pretesti stupefacenti e che nessun libero e normale cittadino riesce a visionare.

Nelle carte, un DPRU della città che a Castellaneta da essere una sottomarca del PUG, sembra un vero e proprio PUG che vuol evitare le regole del PUG, non manca nulla “c’è tutto per tutti”.
Michele D’AmbrosioConsigliere comunale di Castellaneta

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!