Home » NEWS FUORI REGIONE » Il Circolo Morgezio Social Club ha festeggiato in Canada il suo 40° anniversario. Presidente è Fortunato Rao che da sempre sostiene la comunità italo-canadese

Il Circolo Morgezio Social Club ha festeggiato in Canada il suo 40° anniversario. Presidente è Fortunato Rao che da sempre sostiene la comunità italo-canadese

In Canada, precisamente a Toronto, lo scorso 8 novembre, il Circolo “Morgezio” Social Club, ha festeggiato il suo 40°Anniversario. Era stato fondato l’11 aprile 1974 con lo scopo di riunire i calabresi originari di San Giorgio Morgeto, italiani di ogni regione e simpatizzanti canadesi, organizzando e promuovendo varie attività, dare informazioni e assistenza in caso d’infortuni, assistere disabili, aiutare i soci nell’espletare pratiche varie (assistenza, pensione, ecc.). Promotore è stato Fortunato Rao, che sin d’allora è stato sempre riconfermato presidente.

L’eccezionale avvenimento, con la partecipazione di circa 400 persone, si è tenuto presso il noto locale “Borgata Wedding Event Avenue” di Sam Scarfò e Marco Ursormazo che hanno fatto apprezzare a tutti la buona cucina e a far lodare l’ottimo servizio.

E’ stato presente il Console Generale d’Italia dott. Giuseppe Pastorelli che ha portato i suoi saluti e dato importanti e utili informazioni. Non sono mancati gli applausi e il ringraziamento del presidente Fortunato Rao, e di tutto il Comitato del Circolo, anche a Maria Augimeri (consigliere del distretto n. 9 di Toronto), al sindacalista Gary Majesky, a Joe Fazari, Fred Capra, Nunzio Raco, Odoardo Di Santo (ex presidente della Workers Compensation Board), avv. Silvano Del Rio, avv. Linda Vannucci, Orlando Buonastella (difensore degli operai infortunati), dott. Ernesto Paola, Tonia Pavia e consorte Teresa, Mario Marasco (autore, DJ, discografico titolare della Riviera Records), Gianni Monte (sindacalista), Pasquale Fazari (ex membro dl Circolo Morgezio), a  tutti i sangiorgesi e simpatizzanti che ogni anno seguono questo evento e a tutti gli altri che hanno contribuito alla riuscita dell’indimenticabile serata nel corso della quale c’è stata anche la recita della santa preghiera (prima della cena) da parte del sig. Angelo La Rosa; l’estrazione di una lotteria 8 (al sorteggio ha contribuito la MIDIA del Canada, USA, Italia) con diversi premi (in denaro, cene, televisori, ecc.) offerti da Fortino Super Market (manager Joe Aiello), Bernard Funeral Home (Domenico Ferro), Ristorante Boccaccio (vincitori: Nancy Condo, Odoardo Di Santo, Joe Bucci, Michele Giovinazzo, Gemesio Posterano,…). Tra l’altro OPSEU e IBEW U.S.W.A.T.U Carpenter Local 27 .IUOE Local 793 hanno donato, magico gesto d’amore, un tavolo per i residenti di Villa Colombo e dei tavoli per i disabili.

Ad allietare la serata il noto cantante e DJ Vincenzo Sgamelluri che ha interpretato canzoni in dialetto calabrese, in italiano ed in inglese ed eseguito anche brani folk alla fisarmonica.

Ospiti della serata (ogni anno è ospitata una coppia di San Giorgio Morgeto) sono stati Adamo e Marlene Sorrenti dalla cui unione (si sono sposati nel 1969) sono nati Derick e Andrea. Adamo, diplomatosi ragioniere nel 1968, era giunto in Canada come emigrante nel 1952, quando aveva appena 8 anni, insieme al papà (che non c’è più) ed alla mamma Francesca che era rimasta sola con tre figli: Adamo, Umberto e Antonietta.

Ad Adamo è stata consegnata una targa ricordo con la foto di San Giorgio Morgeto e alla moglie Marlene un bouquet di splendide rose, offerto da “Natura res Rose Bouquuet”.

La piacevole serata si è con conclusa con l’appuntamento a tutti (oltre alla partecipazione alle continue attività) al prossimo anno. Prima, però, è stato ricordato che ogni anno il ricavato della serata e di altri eventi, va sempre in beneficenza per aiutare i meno fortunati. “Siamo tutti fratelli e sorelle, non pensiamo alle religioni, alla politica o al colore della pelle2, ha detto Rao, ricordando che quest’anno la raccolta fondi è andata a Villa Colombo, Casa di riposo, Food Bank, Venerdì Santo Processione Cristo Morto, Comunity contro la droga, Fondo umanitario per il terzo mondo, aiuto ai terremotati, allagamenti in qualunque nazione del mondo tramite la Croce Rossa Canadese.

Con l’attivissimo presidente Fortunato Rao (ha compiuto 83 anni lo scorso mese di luglio) abbiamo a lungo parlato telefonicamente dell’attività del Circolo e ci ha ricordato che nel comitato originale (quello di 40 anni fa) con lui c’erano Giacomo Fazzari come vicepresidente, Giuseppe Magnoli come segretario, Valentino Furfaro come tesoriere e come direttori di tutte le iniziative Cesare Giovinazzo, Mario Carere, Gaetano Rao, Silvio Tedesco e Pasquale Fazari. (ricordati gli scomparsi che hanno fatto parte del Comitato contribuendo con amore al programma sociale e umanitario: Valente Furfaro, Arcangelo Rao, Giacomo Fazzari, Mario Carere, Antonio Marchesano e Silvio Tedesco).

Ma lui chi è? Diamo solo qualche breve notizia. Calabrese di San Giorgio Morgese, emigrò in Canada nel primo dopoguerra. E’ stato sindacalista d’eccezione, detto “L’avvocato degli operai”, avendo raggiunto una competenza senza limiti nel mondo del lavoro. E’ stato sempre vicino alla gente di lingua italiana e inglese, consigliando e aiutando nell’affrontare i vari problemi lavorativi, sicurezza sul lavoro, assicurazione con la disoccupazione e problemi pensionistici. Problemi che per ventidue anni (dal 1972 al 1992), per conto del grande sindacato United Steelworckers Of America, ha trattato in un notiziario televisivo sul canale 10 di Keeble Cable, presentando anche, e meritandosi i loro complimenti, importanti autorità, titolari di fabbriche e lavoratori. Poi anche programmi radio sulla CHIN Radio e su “Ciao Radio”.

Nel 1984 la città di Toronto ha premiato Fortunato Rao per il suo contributo dato per il suo profondo impegno in favore della comunità italo-canadese nel sostenere serie di programmi e servizi sindacali e, in tale occasione, commoventi sono state le parole a lui rivolte da Ken Neumann, RSU Direttore Nazionale per il Canada.  Nel 1999, fra l’altro, come delegato Della CISL (FNP CISL) ebbe anche a partecipare al Convegno dei pensionati del Canadian Labour Congress”. Da ricordare anche che nel 2009 il Console Generale di Toronto dott. Gianni Berdini ebbe a conferirli, a nome del Governo Italiano, l’onorificenza di “Cavaliere dell’Ordine della Stella del Lavoro” per i suoi grandi meriti in campo sociale.

Fortunato Rao, comunque, andato in prepensionamento a 70 anni non si è mai fermato. Ancora oggi, infatti, continua a interessarsi di “lavoro” stando vicino ai lavoratori e alla gente di ogni ceto con il notiziario sindacale “Labour News”, trasmesso giornalmente, sette giorni alla settimana (dalle ore 8.00 alle 9.00 pomeridiane) da “Voces Latinas” (1610 am) che viene ascoltata anche in Sud America e USA, stessa emittente che manda in onda canzoni italiane, ospitando ai suoi microfoni artisti italiani e italo-canadesi. Programma questo condotto da Mario Marasco, anche lui calabrese d’origine, noto non solo come conduttore di programmi radiofonici, ma anche come autore, produttore e direttore artistico della casa discografica Riviera Records e delle Ed. Musicali Riomar & Schermo. E’ stato proprio a lui a presentarci Fortunato Rao, del quale nel 2002 l’editore Nicholas De Maria Harney & Franc Sturino ha stampato la sua autobiografia “The Lucky Immigrant” in cui sono sottolineati i suoi grandi meriti di italiano giunto dalla Calabria in adolescenza e poi divenuto un sindacalista attivo che si è sempre fatto in quattro per aiutare gli altri. E sono in tanti ogni anno a giungere dalla Calabria in Canada dalla Calabria per venire a trovare lui, parenti e amici. E tutti accolti magnificamente. In agosto, sono stati ricevuti dal Circolo Morcezio e amici, tra gli altri il vescovo della Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi e da San Giorgio Morgese don Antonello con 29 ragazzi  facenti parte di una squadra di calcio giovanile della sua parrocchia. Hanno ricevuto un’ospitalità indimenticabile a Toronto e nelle vicine località.

Nella foto: gli ospiti d’onore del 40° Anniversario del Club, Marlene e Adamo Sorrenti  e i alcuni componenti del Comitato esecutivo del Circolo Morgezio: il presidente Fortunato Rao e i direttori Toni  Addario, Giorgio Cacciatore e Giuseppe Mammoliti; Fortunato Rao ai microfoni di “Voces Latinas”; Fortunato Rao (dx) intervista una personalità politica.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!