Home » NEWS FUORI REGIONE » Il Centro Diurno spegne 14 candeline

Il Centro Diurno spegne 14 candeline

Mottola (Ta). Ha quattordici anni e non li dimostra o, forse, sì, se si prendono in considerazione i risultati e gli obiettivi centrati in questi lunghi, piacevoli anni, contrassegnati dall’impegno amorevole dell’intero personale.

Il Centro Diurno Diversabili di Mottola, coordinato da Maria Rotolo, ha, così, tagliato il traguardo del suo 14° compleanno, forte della gioia di vivere e della grande volontà manifestata, in ogni occasione, dai suoi ospiti, costantemente circondati dalla vicinanza non solo sociale, ma anche umanamente affettiva di coloro che, come animatori o educatori, ogni giorno, li affiancano, li seguono, li guidano.

Basta una recita, uno spettacolo teatrale, una passeggiata organizzata all’esterno della struttura, un’attività educativa, una canzone da intonare o, semplicemente, uno stare seduti alla stessa tavola, a consumare il pranzo, per continuare ad alimentare in quei ragazzi, in quelle giovani, in quegli uomini ed in quelle donne del Centro, il sorriso, la voglia di fare, il desiderio di continuare a stare insieme, domani come oggi, oggi come ieri, uniti come in una grande famiglia.

Già, perché quella del Centro Diurno è una famiglia vera e propria, dove, però, non esistono gerarchie, ma solo ruoli, condivisi, per far funzionare al meglio quella grande casa comune.

Gestita, da due anni, dalla cooperativa “La Vela”, presieduta da Adriano Morales, la struttura si è resa artefice di diverse iniziative, che hanno fatto breccia nel cuore e nella mente della cittadinanza. Un cenno, per esempio, allo Special Day 2014 o alla Scritta Umana: più di ottocento persone, assiepate in Piazza Scoletta, a formare la scritta “Centro Diversabili Mottola”, poi ripresa da un elicottero, hanno reso tangibile e visivo l’affetto e l’attenzione, riservata dai Mottolesi, al diversabile, facendolo sentire protagonista ed ospite d’onore, al tempo stesso.

Insomma, come ci spiega la coordinatrice Maria Rotolo, ‹‹il Centro Diurno Diversabili di Mottola, realtà ormai consolidata anche nell’ambito provinciale, ha un solo obiettivo ovvero quello di garantire al diversabile ciò di cui ha bisogno: autostima, autonomia, socializzazione, potenziamento delle sue singole abilità e, perché no, qualche sorriso in più, che non fa mai male››.

Nella foto, il gruppo del Centro Diurno
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!