Home » NEWS FUORI REGIONE » Il birrificio di Massafra primo al mondo nella produzione di energia solare

Il birrificio di Massafra primo al mondo nella produzione di energia solare

Massafra. Il locale birrificio Heineken/Dreher è primo al mondo per produzione di energia fotovoltaica e per numero di pannelli solari installati, secondo la classifica mondiale “Top 50 Solar Beer Breweries” di SolarPlaza. Con 13.000 pannelli complessivi e un’estensione di oltre 51.000 mq, l’impianto installato da Solar Access sul birrificio pugliese del gruppo è in grado di generare 4,42 GWh di energia elettrica all’anno, con un abbattimento delle emissioni di oltre 1.700 tonnellate di Co2.

Grazie al nuovo sistema, circa il 20% del fabbisogno energetico del birrificio di Massafra sarà supportato dalla produzione energetica dei propri pannelli. Si estende, inoltre, a due nuove referenze della famiglia Birra Moretti la certificazione “fatta con il sole”. Dopo Birra Moretti Baffo d’Oro, la prima birra in Italia prodotta interamente con energia fotovoltaica, anche Birra Moretti La Rossa e Birra Moretti Doppio Malto hanno ottenuto la certificazione da parte di Certiquality che ne attesta la produzione con energia rinnovabile equivalente derivante da pannelli solari.

Un impegno del gruppo verso la sostenibilità che nel 2010 ha preso forma nel piano globale “Brewing a Better World”, coinvolgendo tutta la filiera della birra dalle materie prime fino alla spillatura, e che dal 2010 ha portato a ridurre le emissioni di Co2 in produzione di oltre il 55% (pari a 28.000 tonnellate di Co2).

Heineken Italia utilizza il 100% di energia elettrica proveniente da fonti energetiche fotovoltaiche certificate. L’impegno dell’azienda per l’utilizzo sempre crescente di energie rinnovabili nel proprio mix energetico, spiega Alfredo Pratolongo, Direttore Comunicazione e Affari Istituzionali Heineken Italia, <<è di importanza strategica per il Gruppo e in linea con i valori del gruppo, che da sempre ruotano intorno al rispetto per le persone e per l’ambiente. Questa tappa fa parte di un lungo percorso in cui crediamo fortemente e nel quale continueremo a investire in futuro>>.

L’attenzione alla sostenibilità, commenta Alina Taru, direttrice del birrificio di Massafra, <<è una priorità per il birrificio. Lo scorso anno il Gruppo ha investito oltre 4,2 milioni di euro per migliorare l’impatto della nostra produzione sull’ambiente, riducendo i consumi di acqua e di energia elettrica e termica. Il riconoscimento di SolarPlaza come primo birrificio al mondo per produzione di energia fotovoltaica e per numero di pannelli solari installati è un risultato importante e segna un passo ulteriore nel nostro percorso verso una produzione sempre più sostenibile>>.

Quindi un altro riconoscimento per lo stabilimento massafrese.

Nella foto: un particolare del birrificio.
(A.N.F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!