Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 7 settembre esce “Senza filtri” di Alessio Bernabei

Il 7 settembre esce “Senza filtri” di Alessio Bernabei

Milano. “È bello crescere, alla continua ricerca di quello che siamo, e nel mio caso di quello che sono: solo il tempo mi dirà quello che sono”.

Lo ha detto Alessio Bernabei alla presentazione del suo nuovo disco “Senza filtri” in uscita venerdì 7 settembre.

“Non uso filtri per le mie immagini sui social così come non sono capace di usarli nella vita” – ha confidato – Volevo che questo album mi rappresentasse, come sono oggi: spontaneo, istintivo, genuino: non c’è nulla di costruito o modificato in quello che sono e faccio. A volte sono stato criticato per questo, ma non amo nascondermi dietro a dei filtri, preferisco essere me stesso e mostrarmi sincero alla gente”.

La sua spontaneità creò un caso al festival di Sanremo 2016 quando tirò in ballo Tiziano Ferro.

“Ero a quel festival di Sanremo che è stata l’esperienza più importante della mia vita e l’emozione mi giocò brutti scherzi – ha ricordato – Mi sono espresso male su Tiziano Ferro, che considero un grande artista e un grande autore: gli chiesi scusa per aver usato parole inappropriate come ‘anche Tiziano Ferro ha fatto una carriera sui plagi’, ma intendevo dire che anche i grandi artisti spesso vengono accusati di plagio come sono stato accusato io: non mi metto neanche vicino a loro mentre metterei la firma per avere soltanto la metà della carriera che hanno fatto artisti come Ferro”.

Alessio Bernabei ha aspettato due anni prima di tornare con un nuovo lavoro.

“Ho aspettato il momento opportuno per uscire con questo nuovo disco – ha sostenuto – Non ero anche troppo pronto ma volevo che mi rappresentasse al cento per cento. Ho rinnovato il mio modo di scrivere e artisticamente sono un po’ cambiato e anche cresciuto. Vorrei arrivare a chi non mi ha ancora conosciuto”.

Il disco contiene il nuovo singolo “Messi e Ronaldo” di attualità calcistica.

“Ho voluto loro, i numeri uno del calcio mondiale, per paragonarli a una coppia di una storia d’amore in cui ognuno è il numero uno – ha rivelato – É strano ma racchiude in pieno ciò che è l’amore. E non deve stupire se non sono molto tifoso e non seguo il calcio perché ho altri interessi, ma ho voluto vedere un amore travagliato attraverso la metafora calcistica”.

Nel primo singolo “Ti ricordi di me?” l’artista ha voluto lanciare il messaggio di non fare la guerra ma l’amore”.

“In realtà è un brano autobiografico – ha ammesso – É la mia storia metaforica senza rimpiangere il passato, quello di Jack, o Dear Jack, il gruppo in cui ero il front-man, che ho semplicemente lasciato perché non vivevo bene gli equilibri che ci dovrebbero essere in una band”.

Il disco si chiude con “Avanti un altro”.

“Questo brano mi è stato fatto ascoltare da due autori, De Martino e Peluz – ha precisato – L’ho voluto nel mio album, parla di me o dell’ascoltatore che non vuole continuare a stare con una persona, spesso per affetto o abitudine”.

Nel 2016 Alessio Bernabei è stata la voce del troll Branch nel lungometraggio d’animazione “Trolls” realizzato dai creatori di Shrek, Madagascar e Kung Fu Panda, che nella versione originale era di Justin Timberlake.

“È stata una esperienza che mi porterò nel cuore – ha concluso – Il lavoro dei doppiatori è bellissimo e mi piacerebbe rifarlo perché mi ha fatto crescere molto”.

Alessio incontrerà i fan negli store il 7 settembre alla Discoteca Laziale di Roma (ore 15:00) e Mondadori di Frosinone (ore 18:30, l’8 Mondadori di San Benedetto del Tronto (ore 15:00) e Feltrinelli di Pescara (ore 18:30, il 9 Feltrinelli di Bari (ore 15:00) e Feltrinelli di Brindisi (ore 18:30), il 10  Feltrinelli di Torino (ore 18:30), l’11 Media World a Stezzano di Bergamo (ore 15:00) e Mondadori di Milano (ore 18:30), il 12 Media World di Verona (ore 15:00) e Mondadori di Brescia (ore 18:30), il 13 Mondadori di Salerno (ore 15:00) e Feltrinelli di Napoli (18.30), il 14 Feltrinelli di Palermo (ore 16:00), il 15 Feltrinelli di Messina (ore 15:00) e Feltrinelli di Catania (ore 18:30), il 16 Mondadori di Bologna (15:00) e Mondadori di Forli (ore 18:30), il 17 SkyStone di Lucca (ore 15:00) e Galleria Del Disco di Firenze (ore 18:30).
(Franco Gigante)


Mail priva di virus. www.avast.com
Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!