Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 7 febbraio al Teatro Comunale di Massafra la Piccola Compagnia Dammacco presenta l’atto unico tragicomico “L’ultima notte di Antonio”

Il 7 febbraio al Teatro Comunale di Massafra la Piccola Compagnia Dammacco presenta l’atto unico tragicomico “L’ultima notte di Antonio”

Massafra. Venerdì 7 febbraio, alle ore 21.00, nel Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi), per la rassegna di teatro contemporaneo “LégamInTeatro”, la Piccola Compagnia Dammacco presenta “L’ultima notte di Antonio”, atto unico tragicomico che racconta le peripezie di un’icona emergente della nostra epoca: il cocainomane.

Interpreti Serena Balivo e Mariano Dammacco. Costumi di Luigi Spezzacatene. Foto di scena Bruno Calza. Immagine di locandina Stella Monesi. Sartoria Artelier Casa d’Arte. Ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco. Produzione Piccola Compagnia Dammacco/Asti Teatro 34 in collaborazione con Arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, progetto di produzione selezionato e sostenuto da Cantiere Campsirago di Scarlattine Teatro Campsirago Residenza Monte di Brianza.

Testo vincitore del Premio nazionale di drammaturgia “Il centro del discorso” – edizione 2010.

«Lo spettacolo mostra le innumerevoli “ultime notti” di Antonio prima della sua fine dando voce e corpo ai suoi incubi, alle sue forme di dipendenza, attraverso l’alternanza tra un registro lirico-poetico e uno comico-grottesco. Offre agli spettatori una storia di malessere crescente, di tentativi falliti, di percezioni alterate cercando di non cedere alla retorica, di non portare in scena un giudizio morale bensì di far luce sull’esperienza individuale della dipendenza.

È il primo dei tre spettacoli che andranno a comporre la “Trilogia della Fine del Mondo”. Gli altri due spettacoli saranno intitolati “Esilio” e “L’esorcista”.

Il testo “L’ultima notte di Antonio” è stato pubblicato su dramma.it e sulla rivista Il primo amore di Effigie Edizioni».

L’appuntamento rientra nella rassegna di teatro contemporaneo “LégamInTeatro” della stagione 2013/2014 realizzata dal Teatro delle Forche nell’ambito dell’intervento “Innovazione nella rete delle Residenze Teatrali”, cofinanziato dal FESR PO PUGLIA 2007/2013, Asse IV – Azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia al Teatro Pubblico Pugliese.

Il costo del biglietto intero è di 10 euro, ridotto 8 euro (over 65, under 25 e possessori di Agis Card).

Info e prenotazioni: www.teatrodelleforche.com; info@teatrodelleforche.com; 0998801932; 3497148766.

Nella foto la locandina dello spettacolo.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!