Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 30 dicembre al CineTeatro DB D’Essai di Lecce concerto di fine d’anno della Giovane Orchestra del Salento

Il 30 dicembre al CineTeatro DB D’Essai di Lecce concerto di fine d’anno della Giovane Orchestra del Salento

Lecce. Si terrà il 30 dicembre presso il CineTeatro DB D’Essai il concerto di fine anno della Giovane Orchestra del Salento. L’orchestra si esibirà in chiusura di un anno pieno di iniziative straordinarie che hanno appassionato i ragazzi e coinvolto il pubblico: la registrazione del primo disco in uscita in primavera, i concerti (fra i quali la trasferta a Milano), la connessione con il progetto Il treno della memoria, e l’inaugurazione delle nuove ‘isole’ del progetto Arcipelago. “Un abbraccio dentro cui suonare”

Il concerto è ricco di emozioni e il repertorio proposto da questo gruppo di giovani musicisti è sorprendente per originalità ed energia. Partecipare ad un concerto della Giovane Orchestra è un’esperienza da consigliare: una vera e propria iniezione di vita!

L’evento è supportato dal progetto Lecce Candidata Capitale Europea della Cultura 2019. Interverranno Emiliana Mariano per il progetto TAXI SOLIDALE, Selene Bolognino per il progetto INTRECCI e Antonio Cordella per LECCE CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019.

L’evento ospiterà una mostra fotografica sulla Giovane Orchestra a cura di Flavio Massari.

Il progetto. La Giovane Orchestra del Salento nasce a marzo 2011 come percorso di formazione condivisa e conduce alla creazione di un gruppo di circa 50 giovani fra i 15 e i 25 anni di età, di estrazione musicale eterogenea, che suonano insieme armonizzando le proprie esperienze. Il gruppo diretto da Claudio Prima e Emanuele Coluccia produce un repertorio inedito nei testi e nelle musiche ed esprime un nuovo modo di essere orchestra, libero da ogni schema pregresso. La musica suonata dai ragazzi è il frutto di un processo orientato e inclusivo, dedito all’integrazione e all’arte dell’incontro.

La Giovane Orchestra del Salento accoglie strumenti di tradizione classica, moderna e popolare e si occupa di repertori nati dalla loro convivenza. L’idea alla base della Giovane Orchestra è che il fermento musicale di cui il Salento si è reso protagonista negli ultimi anni abbia potuto generare grandi sensibilità e talenti. I giovani musicisti  salentini possiedono una sorta di naturale dotazione che si riversa in maniera del tutto spontanea nel loro modo di intendere la musica. 
    In questo progetto dal grande impatto sociale, i ragazzi vengono accolti, orientati e stimolati a intraprendere scelte tecniche e artistiche. Lo stimolo alla creazione di un repertorio nuovo e alla partecipazione di ognuno in rapporto al proprio ruolo e alle proprie competenze crea un gruppo affiatato ed entusiasta e dona alla musica una prorompente energia che coinvolge ed emoziona.

La Giovane Orchestra del Salento è la dimostrazione che la musica si trasforma e cresce insieme a chi la fa.

Rivolto un ringraziamento per il prezioso contributo alla realizzazione dell’evento a Luciano Barbetta, Stefano Petrucci, Stefania Mariano e la Fabbrica dei Gesti, Anima Mundi e l’Associazione Culturale Mille Piedi.

Per saperne di più: www.giovaneorchestra.com

Per informazioni e prevendite: info@giovaneorchestra.com contact@adriatik.i

Nella foto: manifesto concerto Giovane Orchestra del Salento.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!