Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 25 ottobre in tre sedi a Milano l’evento musicale “Instant Art per un mondo suono-silenzioso”. Progetto del M°Alex Schiavi

Il 25 ottobre in tre sedi a Milano l’evento musicale “Instant Art per un mondo suono-silenzioso”. Progetto del M°Alex Schiavi

Milano. Domenica 25 ottobre, alle ore 11 del mattino, Piazzale Istria, Piazzale Belloveso e Piazzale Maciachini, si terrà l’evento musicale “Instant Art per un mondo suono-silenzioso!” come previsto dal Progetto del M° Alex Schiavi.

Il mondo dell’Arte, e ancor più il mondo dei suoni, vede sempre nuove esperienze ed esperimenti che lo arricchiscono di “novità” e di nuove accademie estemporanee e nuove libere scuole musicali.

La Musica, composta da note e da pause (il silenzio per capirci), non ha limiti: i limiti sono nel compositore e nel creatore.

Se le note sono 12 (sette note naturali più 5 altre note diesizzate) va da sé che le possibilità armoniche e creative (sommate ai valori delle stesse e alle relative pause) sono nell’ordine di miliardi di possibilità.

“Mentre ci risulta facile ascoltare e  memorizzare una melodia semplice ed accattivante (in celebre ritornello, che ci ritorna in testa con facilità estrema), non è lo stesso per tutte le linee armoniche e melodiche che sorreggono i ritornelli“, ci dice il M° Alex Schiavi il quale ci precisa che dai primi esperimenti futuristici di Luigi Russolo, per arrivare dopo qualche decennio alla musica concettuale e concettualizzabile del musicista americano John Cage, di tempo pare ne sia passato anche troppo.

Se Luigi Russolo (continua il M° Schiavi) dette nobiltà al rumore “armonizzandolo” con la sua invenzione (l’Intona-rumori), a sua volta, dopo qualche decennio John Cage “compose” audacemente un bravo che lui chiamò “4.33″.

Il brano, nella sua semplicità quasi infantile, è alla portata di tutti e tutti possiamo eseguirlo: per 4 minuti e 33 secondi il “musicista” o il possessore di uno strumento musicale si pone davanti al suo strumento e rimane fermo. Non fa neanche una nota! Nelle sale da concerto, la musica che ne esce e che si sente è il tossire, lo scricchiolio delle sedie, il respiro del vicino! 4 e 33 secondi minuti di corporeità sonora, il pubblico diventa esecutore!”

Il maestro Alex  Schiavi propone una piccola tournee sonora cittadina aperta a tutti. Invita quindi a portare chitarre acustiche senza corde, chitarre elettriche senza amplificatori, trombe senza bocchino, saxofoni senza ancia per suonarli

sfogliamo quaderni di musica in bianco!

“Ecco un modo, un flash mob, una Instant-art (dice il M° Schiavi) aperta veramente a tutti. Il suono della città, e della piazza che ci circonda, è la musica che ascolteremo”. E invita tutti a incontrarsi alle ore 11.00 nelle piazze che abbiamo sopra indicato, alle ore 11.00, anche in caso di maltempo!

“Noi (conclude) siamo la Musica!”. Alex Schiavi Esperience. Musica e silenzio sonoro per il nuovo millennio!

Il Maestro Alex Schiavi può essere contattato direttamente. 
Telefoni 33887.60.289; 339-41.58.942; 
e-mail: alexschiavimusic@yahoo.com.br; pietroaligischiavi@yahoo.com.br; promozionimusicalibelgravia@yahoo.com.br

Nella foto il M° Alex Schiavi.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!