Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 25 febbraio presso il Palazzo del Governo di Taranto presentazione del progetto formativo-culturale dell’Associazione “Parlamento della Legalità Internazionale”

Il 25 febbraio presso il Palazzo del Governo di Taranto presentazione del progetto formativo-culturale dell’Associazione “Parlamento della Legalità Internazionale”

Taranto. Sabato 25 febbraio (ore 10.00), presentazione nella Sala Ricevimenti del Palazzo dl Governo, sede della Prefettura e dell’Amministrazione Provinciale, del percorso culturale dell’associazione “Parlamento della Legalità Internazionale” in occasione del 25° Anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio.

L’Associazione PdLI si è insediata per la prima volta in Puglia all’inizio di gennaio. Ha sede regionale a Massafra presso la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, dove sorge l’”Ambasciata del Perdono e della Misericordia”, voluta dal prof. Nicolò Mannino, presidente fondatore del PdLI. Antonio Cerbino e Alessio Surano sono i coordinatori regionali del Parlamento della Legalità Internazionale. Membri del direttivo regionale sono invece:

Pietro Dragone, Stanislao Stefano Desiati, Nino Surano, Salvatore Giordano e Sonia Festa. All’evento culturale dell’associazione anti-mafia a Taranto, partecipano: il Presidente della Provincia dott. Martino Tamburrano, il Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale prof. Nicolò Mannino, il Vice Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale prof. Salvatore Sardisco, i sindaci della provincia di Taranto, le Forze dell’Ordine, il mondo della scuola, dell’associazionismo e delle realtà interconfessionali.

Il prof. Mannino è la seconda volta che torna a fare visita alla nostra Regione per portare il suo messaggio di speranza e legalità. Il dott. Tamburrano accoglie volentieri il presidente Mannino e i delegati del PdLI ed è entusiasta dell’obiettivo principale di questo incontro: la sensibilizzazione dei giovani della provincia ai temi della mafia e della legalità.

Più volte, infatti, il prof. Nicolò Mannino ha insistito su come sia importante mostrare un esempio di vita ai giovani per costruire una società nuova. Una società di uomini e donne che nel paradigma del Vangelo dei talenti rifiutino le logiche mafiose e il compromesso omertoso. E sarà proprio a Taranto che il professore dell’anti-mafia Mannino getterà questo seme di speranza per la prima volta dinanzi ai sindaci dei Comuni di Taranto e a tutte le istituzioni civili e militari della Provincia.

Un incontro che servirà da spartiacque al prossimo evento culturale e di sensibilizzazione che si terrà nei prossimi mesi, sempre in Puglia, e al quale parteciperà la mamma del piccolo Giuseppe Di Matteo, il bambino prima ucciso e poi sciolto nell’acido da “cosa loro”.

Per informazioni: Pietro Dragone – Coordinatore Nazionale Web – Parlamento della Legalità Interazionale – Direttivo Regionale Puglia. Tel. 3336794587; e-mail: pietrodragone@parlamentodellalegalita.it

Nella foto la locandina dell’evento.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!