Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 23 dicembre nella Casa Consiliare di Palagianello riconoscimenti ai nuovi laureati e a chi si è prodigato per il territorio durante l’alluvione

Il 23 dicembre nella Casa Consiliare di Palagianello riconoscimenti ai nuovi laureati e a chi si è prodigato per il territorio durante l’alluvione

Palagianello. Così come, ormai, avviene dal 2008 ovvero dal primo mandato dell’attuale sindaco Michele Labalestra, l’Amministrazione Comunale, a ridosso delle festività natalizie, organizza una cerimonia, tesa a premiare tutti quei ragazzi e giovani, che, si sono distinti nel campo dello studio, dalle medie all’università. Un’occasione, quindi, per incentivare i ragazzi a dare il meglio di se, proprio partendo dai banchi di scuola: “Se qualcuno si accorge di loro e li premia quando raggiungono il massimo dei voti – dice il primo cittadino Michele Labalestra -, allora li si incoraggia ad andare avanti, confidando nella meritocrazia, che esiste ancora”.

Così, con il sindaco in testa, l’Amministrazione Comunale di Palagianello, lunedì 23 dicembre, alle ore 18, presso la Sala Consiliare, consegnerà una litografia raffigurante il Comune ed un attestato ai neo laureati; ai licenziati della scuola media con 10 andranno un attestato ed il vocabolario della Lingua Italiana, che resta il volume più prezioso per preservare la nostra lingua. Un altro riconoscimento ai diplomati con 100, sempre che, nel 2013, ce ne siano stati.

Durante la stessa cerimonia, a coloro che durante l’anno hanno compiuto i 18 anni d’età, sarà consegnata la Costituzione Italiana, che resta la vera ed autentica depositaria di valori come la libertà, la democrazia, la considerazione dell’altro. “Principi, questi, che dovrebbero continuare ad ispirare l’operato di tutti gli Italiani – commenta il sindaco Labalestra – a scuola come sul campo del lavoro, in famiglia come nei rapporti col diverso, nel rispetto del Tricolore, emblema inconfutabile della nostra Storia, del nostro essere Italiani”.

In questa 6^ edizione dell’iniziativa, oltre a fare una sintesi di quella che è stata l’attività dell’Amministrazione Comunale in questo ultimo anno non facile, il sindaco, gli assessori, i consiglieri, il presidente del Consiglio Comunale esprimeranno il loro più sentito ringraziamento per tutte quelle ditte, che, gratuitamente, hanno garantito il loro servizio, mettendosi a piena disposizione del territorio, in occasione dell’alluvione del 7 ed 8 ottobre scorsi. Un riconoscimento, dunque, a ben sei ditte, ma anche alla Protezione Civile E.R.A. di Palagianello e alla locale Polizia Municipale.

Per informazioni: addetto stampa dott.ssa Maria Florenzio – e-mail: maria.florenzio@email

Nella foto il sindaco Michele Labalestra.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!