Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 21 aprile a Massafra seconda edizione della Festa popolare “La gioia dell’appartenenza” organizzata dall’Associazione “Il Corifeo”

Il 21 aprile a Massafra seconda edizione della Festa popolare “La gioia dell’appartenenza” organizzata dall’Associazione “Il Corifeo”

Massafra. Domenica 21 aprile, dalle ore 10.00 alle 22.00, l’associazione per la promozione sociale e culturale “Il Corifeo” (sita in via De Notaristefani), organizza la seconda edizione della festa popolare “La gioia dell’appartenenza”.

L’intera iniziativa con presidente Francesco Silvestri è coordinata da Raffaella Cascioli, Donatella Monaco, Floeana Orciani, Raffaella Quero e M: Rosaria Silvestri.  Si svolgerà, in particolare, in tutto il tratto di via de Notaristefani e nel Largo Capreoli (nei pressi della Chiesa San Benedetto).

I settori su cui si basa l’iniziativa sono: arte, artigianato, enogastronomia, solidarietà.

Sono previsti infatti in mattinata le seguenti attività: collettiva pittorica all’aperto degli autori del territorio tarantino: Ancona, Lisi, Mazza, Passaro, Passiante, Rodia, Russo, Silvestri; alle ore 10.00 performance narrativa “U cuntu”, racconti per l’infanzia illustrati dall’attore dell’attore Giovanni Guarino; alle ore 11.00 esibizione in largo Capreoli, nei pressi della Chiesa di San Benedetto, della banda musicale del I° I.C. “E. De Amicis” – “A.Manzoni” diretta dal prof. Giuseppe Latorrata.

Nel pomeriggio si assisterà a giochi di strada e a declamazioni itineranti di poesie dialettali da parte di Antonio Dipace, Girolamo Dipace, Carmelo Caponio, Antonio Giannico e Cosimo Scaligina.

Alle ore 19.00 saluto delle autorità civili e presentazione, nella sede “Kalliope”,  di  tutte le associazioni che hanno aderito alla seconda edizione di questa iniziativa: Cittadinanza Attiva, Club Campeggiatori “Nino D’Onghia”, Centro Storico (Massafra), Pro Loco Massafra, “Marco Motolese”, A.P.M.A.R., A.S.R., Maharajah, Simbiosi Moderne, I bambini dell’Africa, Soverato 2000.

Sempre in sede, alle ore 20.00, concerto del quartetto di flauti diretto dalla prof.ssa Titti dell’Orco.

L’intenzione dell’associazione promotrice dell’evento è di far diventare questa festa, negli anni a venire, una fiera di prodotti (non solo della terra ma anche della mente) “di nicchia” e un riflettore sugli aspetti umani e culturali trascurati, ma che, in realtà, sono da tutelare.

Nella foto il manifesto dell’iniziativa.

Per informazioni: kalliopemassafra@yahoo.it
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!