Home » EVENTI, GENOVA » Il 18 e 19 aprile a Genova l’8^ edizione della Fiera del Disco vinile e CD – collezioni & rarità

Il 18 e 19 aprile a Genova l’8^ edizione della Fiera del Disco vinile e CD – collezioni & rarità

Genova. Sabato 18 aprile e domenica 19 aprile (ore 10,00 / 19,00) 8 edizione della. Fiera del Disco vinile e CD – collezioni & rarità che si tiene nei Magazzini del Cotone (modulo 7) del Porto Antico di Genova, una grande piazza in riva al Mare Mediterraneo. Ha mille anni di storia e venti anni di nuova vita. Qui sono rinati il turismo, la cultura, lo shopping, gli spettacoli, lo sport, la ristorazione e il gusto, la nautica. Tutto, insomma. È il cuore della nuova Genova. Una città nella città, dove ci si diverte, dove si lavora, dove ci si incontra.
Spirito urbano e vocazione turistica: è questa l’energia segreta del Porto Antico che tiene vivi strutture, attività, moli e calate 24 ore al giorno, per 365 giorni all’anno. È questo il suo fascino, l’alchimia che trasforma uno spazio urbano in luogo dell’anima tutto da scoprire. Senza fretta, cominciate da qui. Gesti semplici, che si susseguono meccanicamente, ma carichi di significato: alzare la puntina, posizionare il vinile, abbassare la puntina e “play”: è un viaggio nel tempo. Così, la “Fiera del disco, cd e vinile” diventa una porta per tornare indietro negli anni più gloriosi della musica.

Nata dall’idea di Marco Massari e Carmen Attruia, creatori, fondatori e ideatori di Ernyaldisko che da oltre dieci anni si occupa di musica, dischi e vinili organizzando e curando esposizioni in tutta Italia e in tutta Europa, la Fiera assume un respiro internazionale grazie ai numerosi espositori italiani e d’oltralpe.
Decine e decine di espositori nazionali e internazionali, che daranno vita ad un’edizione carica di energia in grado di attirare molti visitatori. Si profila dunque un weekend all’insegna della musica e del vintage: sarà infatti possibile accostarsi a tutti i generi musicali in cui scambiare idee e ricordi, oltre che preziosi dischi per arricchire le proprie collezioni.
Ma non è tutto qui, perché la Fiera non vuole essere solo punto di ritrovo per esperti, appassionati e collezionisti: vuole invece accompagnare con le proprie meraviglie anche i curiosi che vogliono rivivere emozioni dimenticate da tempo.

Proponendosi come momento di condivisione e di buon gusto retrò, la fiera vuole essere un mezzo per avvicinarsi alla musica in modo emozionale, quello che scatena i ricordi e unisce il vezzo vintage all’affettività, e soprattutto un momento culturale. Durante la due giorni si potranno quindi acquistare, vendere o scambiare dischi nuovi e usati, in vinile (33 e 45 giri) e in cd, dei più svariati generi musicali, dalla musica classica, al punk, dalla dance all’hip-hop, dal jazz al metal, ma anche materiale promozionale, gadget, e molto altro. Infine, per coloro che lo desiderano, potranno vendere e/o scambiare i propri dischi portandoli direttamente in fiera. 

EVENTI COLLATERALI
Come nasce un vinile – Alessandro Cutolo – managing director Elettroformati-Milano (sabato 18 – ore 16,00)
Lo studio Elettroformati nasce a Milano nel 1966 agli albori della discografia italiana di cui è partner storico. Nei suoi studi sono passati tutti i più grandi artisti, evidente riconoscimento dell’alto lavoro qualitativo che si svolge. Fondata da Nino Glngani, ha trattato tutti i supporti audio che si sono avvicendati nel corso degli ultimi decenni; dal vinile, alla musicassetta, allo Stereo 8, al Cd, al DVD. Gli attuali punti di forza della produzione sono: dischi in vinile, 12 pollici, 10 pollici, 7 pollici, neri e colorati, pictures-disc  e la post produzione per CD e DVD. Il managing director Alessandro Cutolo vi spiegherà tutte le fasi della realizzazione di un ottimo vinile.

I Vestiti della Musica di Paolo Mazzucchelli (domenica 19 – ore 15,oo)
Viaggio fra le meraviglie delle copertine dei dischi. E’ una sorta di viaggio a ritroso nel tempo in compagnia di Paolo Mazzucchelli (appassionato e collezionista di musica da più di 30 anni) alla riscoperta delle copertine dei dischi, della loro evoluzione da semplice ed anonimo contenitore a vera e propria icona, da elemento di marketing ad espressione dell’evoluzione di un gruppo o di un artista.
Un viaggio che parte dell’età d’oro del jazz sino ad arrivare ai fasti del progressive anni ‘70, passando fra i caleidoscopici colori della psichedelica, l’evoluzione grafica di artisti come Beatles, Doors e Pink Floyd, fra le curiosità delle copertine più strane ed elaborate, maliziose o censurate. Ingresso € 5 (minori gratis). www.facebook.com/events/1567891316807500/

Per informazioni: Richard Milella – Tel. 3477211952; e-mail: leparc@tiscali.it. www.facebook.com/events/1567891316807500/

Nella foto dischi dei più svariati generi musicali.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!